/ Cronaca

Cronaca | 06 giugno 2017, 10:07

Alassio, chiedono informazioni in un’Agenzia Viaggi, ma con l’occasione rubano un portafogli, arrestati dai Carabinieri

L’atteggiamento dei due ha insospettito la ragazza che immediatamente si è accorta dell’ammanco ed ha chiamato il 112.

Alassio, chiedono informazioni in un’Agenzia Viaggi, ma con l’occasione rubano un portafogli, arrestati dai Carabinieri

Sono entrati con la scusa di chiedere alcune informazioni, per poter dormire e soggiornare per alcuni giorni nella città del muretto, e dopo aver distratto la proprietaria dell’agenzia, che gentilmente stava offrendo soluzioni e anche una cartina della città, notando che nei pressi della postazione di lavoro della ragazza era presente un portafogli, se ne sono impossessati e con una scusa hanno velocemente lasciato l’Agenzia.

L’atteggiamento dei due ha ovviamente insospettito la ragazza che immediatamente si è accorta dell’ammanco ed ha chiamato il 112.

Nei pressi dell’Agenzia era presente una pattuglia della locale Polizia Municipale che seguendo le indicazioni della titolare ha iniziato le ricerche dei due uomini, nel frattempo anche una pattuglia del Nucleo Operativo Radiomobile dei Carabinieri di Alassio, ha raccolto l’intervento ed ha iniziato le ricerche.

Dopo pochi minuti, nei pressi della stazione ferroviaria l’equipaggio della Polizia Municipale ha notato i due soggetti, li ha trattenuti aspettando il sopraggiungere della pattuglia dei Carabinieri, congiuntamente dopo un veloce controllo, gli operanti hanno rinvenuto la refurtiva.

E.K.A. 23enne nato in Marocco senza fissa dimora con documenti spagnoli e M.L. 20enne nato in Afghanistan senza fissa dimora e senza documenti, sono stati arrestati per il reato di furto, trattenuti nelle camere di sicurezza della compagnia Carabinieri di Alassio, e messi a disposizione del Tribunale di Savona per il giudizio direttissimo.

cs

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium