/ Solidarietà

Solidarietà | 10 settembre 2018, 13:55

A Finale Ligure si inaugura lo sportello di "Lettere Volanti"

Nell'ambito della Consulta del Volontariato è attiva una rete di persone accomunate dal desiderio di aiutare chi ha disturbi specifici di apprendimento

A Finale Ligure si inaugura lo sportello di "Lettere Volanti"

Si svolgerà il 20 settembre prossimo, alle ore 18, presso i locali della Consulta del Volontariato di via Tommaso Pertica 24 a Finale Ligure, la cerimonia di inaugurazione dello sportello della “Rete Genitori Lettere Volanti”.

Questa associazione, della quale avevamo già parlato su Savonanews al momento della sua nascita (leggi articolo QUI), è nata in modo del tutto spontaneo da parte di un gruppo di persone accomunate dal fatto di voler aiutare i giovanissimi che soffrono di qualche problematica di apprendimento.

E lo sportello appena costituito si pone proprio questo obiettivo: di “allargare la rete” garantendo supporto a tutte quelle famiglie che si trovano in situazioni di questo tipo. A tal proposito è doveroso ricordare che i disturbi dell’apprendimento non devono essere etichettati, menzionati o definiti come “patologia”, perché non lo sono: si tratta solo di più o meno piccole “difficoltà” alle quali si può porre rimedio con un attento percorso di aiuto e vicinanza al bambino.

Per questo motivo, l’associazione “Lettere Volanti”, il Comune di Finale Ligure, l’assessorato ai servizi sociali e la Consulta del Volontariato invitano tutta la cittadinanza a partecipare numerosa, al fine di divulgare questo importante messaggio nel modo più capillare possibile.

Alberto Sgarlato

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium