/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 01 aprile 2019, 13:01

Villanova approva il bilancio. Tari diminuisce del 12% e in programma 4 milioni di opere pubbliche

IMU e TASI invariata così come l’addizionale IRPEF . Afferma il sindaco Balestra: “In 5 anni non abbiamo acceso un mutuo nonostante il ricco programma di opere pubbliche”.

Villanova approva il bilancio. Tari diminuisce del 12% e in programma 4 milioni di opere pubbliche

Villanova d’Albenga comune virtuoso e riesce, non solo a non aumentare la Tari, ma addirittura a diminuirla del 12% il tutto mantenendo un ottimo servizio e percentuali alte di differenziazione.

Non solo, infatti rimangono invariate altre imposte come IMU e TASI così come l’addizionale IRPEF.

Soddisfazione da parte del sindaco Pietro Balestra che afferma : “Il costo del servizio puro è diminuito in 4 anni di oltre 140.000 euro, questo ha permesso di diminuire i costi per gli utenti del 12%, il tutto mantenendo un servizio di alto livello e le ottime percentuali di differenziata che da sempre ci contraddistinguono”.

Per quel che riguarda le altre imposte afferma il primo cittadino : “La legge consente un aumento di IMU e TASI, a Villanova abbiamo deciso di mantenerle invariate, così come invariata anche l’addizionale IRPEF. TOSAP è, poi,  totalmente esente per gli esercizi commerciali all’interno del centro storico per incentivare e supportare le attività ivi presenti”.

Tutto questo non ha impedito di realizzare importanti opere pubbliche e di programmarne altre per il futuro.

Afferma Balestra: “In 5 anni non abbiamo acceso alcun mutuo quindi siamo riusciti a non aumentare l’indebitamento del nostro Paese nonostante il ricco programma di opere pubbliche. A bilancio, poi abbiamo previsto e programmato altri 4 milioni di euro di investimento”.

Ecco le opere pubbliche in programma:  Marciapiedi via Roma, Piazza Bossoleto, Piazza campo sportivo, Piazza scuola infanzia, Parco giochi innovativo per disabili e nonni, Torrente Arroscia  (3 interventi), depuratore comunale (adeguamento), messa in sicurezza via Ligo, sistemazione della frana fondovalle a Marta, interventi sulla pubblica illuminazione e implementazione delle telecamere, lavori si sistemazione all’interno del cimitero capoluogo, realizzazione di un parco umido lungo il torrente Arroscia (zona ex Conad), realizzazione di piste ciclabili, realizzazione di un marciapiede sulla strada statale 453, lavori in Piazza davanti campo sportivo, interventi di viabilità in prosecuzione di via V.Veneto, realizzazione di un nuovo capannone comunale, asfaltature , interventi presso le scuole medie, messa in sicurezza del  torrente Lerrone, potenziamento zona palasport, efficentamento delle aree a parcheggio.

Mara Cacace

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium