/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 03 luglio 2019, 07:33

Carabinieri, controlli straordinari nel periodo estivo

Il Comando Generale dell’Arma ha destinato un consistente numero di militari quale rinforzo per l’intero periodo estivo che sono stati inviati nelle varie Stazioni della fascia costiera

Carabinieri, controlli straordinari nel periodo estivo

Come noto, la stagione estiva 'richiama sulla riviera ligure' un gran numero di turisti italiani e stranieri che, soprattutto nel ponente ligure, vogliono godersi qualche giorno di mare.

Proprio in tale ottica, come ormai avviene da diversi anni, l’impegno dell’Arma dei carabinieri viene intensificato ancor di più in questi periodi al fine di garantire un controllo maggiore a favore della cittadinanza residente e di tutti coloro che si riversano in riviera per le vacanze. Già da qualche giorno, anche in vista delle varie manifestazioni che si tengono in quasi tutte le località di mare (fuochi d’artificio, fiere, concerti ecc.) saranno impiegate pattuglie straordinarie sul territorio dell’intera provincia che, specie nelle ore serali, effettueranno controlli alla circolazione stradale per il contrasto delle violazioni al CdS (guida in stato d’ebrezza, uso del cellulare ecc) oltre ad un pattugliamento finalizzato a prevenire atti violenti in genere.

Non va dimenticato infatti che la particolare situazione internazionale impone controlli sempre più serrati e approfonditi specie in occasione di grandi assembramenti di persone e anche in questo caso, le pattuglie svolgeranno attività “antiterrorismo” e di pronto intervento. In tale quadro, come ormai consuetudine, il Comando Generale dell’Arma ha destinato un consistente numero di militari quale rinforzo per l’intero periodo estivo che sono stati inviati nelle varie Stazioni della fascia costiera. Inoltre, al fianco dell’Arma territoriale, si aggiungeranno le S.I.O. (Squadre d’Intervento Operativo) del 6° Battaglione Carabinieri Toscana che espleteranno attività in tutto il territorio della Provincia di Savona con finalità di prevenzione ed eventuale intervento.

Saranno impiegati in zona anche militari del N.A.S. e del N.I.L. (Nucleo Ispettorato del Lavoro) che svolgeranno controlli in hotels, ristoranti, stabilimenti balneari e supermercati della zona con l’intento di contrastare il fenomeno del “lavoro nero” e, per quanto riguarda gli aspetti sanitari, il rispetto delle norme igieniche. I militari dei vari Comandi territoriali potranno inoltre contare sul supporto delle Unità Cinofile di Villanova d’Albenga e del controllo aereo garantito dal 15° Nucleo Elicotteri che coadiuverà, nei servizi più importanti, gli uomini e le donne dell’Arma “a terra”.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium