/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 27 settembre 2019, 16:22

Incontrarsi, conoscersi, capirsi: ad Albenga Ilaria spiega "il suo mondo" ai ragazzi del Liceo Classico

Lunedì 23 settembre 2019, nell'ambito della "Giornata dedicata alla gentilezza" indetta dal Comune di Albenga, si è svolto un momento di sensibilizzazione sul tema della Sindrome di Asperger

Incontrarsi, conoscersi, capirsi: ad Albenga Ilaria spiega "il suo mondo" ai ragazzi del Liceo Classico

Lunedì 23 settembre 2019, nell'ambito della "Giornata dedicata alla gentilezza" indetta dal Comune di Albenga, presso il Liceo Classico Giordano Bruno, in una classe prima, si è svolto un momento di sensibilizzazione sul tema della Sindrome di Asperger.

L'incontro di circa un'ora, dal titolo "Incontrarsi, conoscersi, capirsi", ha offerto a tutti gli alunni presenti in aula l'occasione di conoscere attraverso le parole di Ilaria (affiancata dalla dott.ssa Simonetta Lumachi che ha fondato e gestisce un'Associazione genovese per la presa in carico di soggetti autistici) la sua visione del mondo che ci circonda.

Ilaria ha ricevuto una diagnosi di autismo e durante l'incontro si è presentata illustrando tramite parole e disegni la sua modalità di vedere il mondo i suoi punti di forza, come il saper tradurre in fantastici disegni la realtà che la circonda o il saper recitare e le sue difficoltà, come ad esempio rispettare le "regole" della comunicazione sociale o capire il comportamento degli altri o sopportare il "bombardamento" costante e quotidiano di stimoli visivi, tattili, acustici, olfattivi che arrivano dal mondo esterno.

L'incontro ha offerto a tutti i partecipanti l'occasione di conoscere e comprendere quanta difficoltà, entusiasmo, fascino, originalità, solitudine abitino l'incredibile mondo dell'autismo ed al contempo ha donato strategie e regole per capire come poter aiutare altri ragazzi e ragazze come Ilaria.

Comunicato Stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium