/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 28 settembre 2019, 16:20

Pietra Ligure, il sindaco De Vincenzi e la presidente del consiglio comunale Michela Vignone in visita istituzionale a Offenburg

La delegazione prenderà parte in veste istituzionale alle numerose iniziative organizzate dalla cittadina tedesca (gemellata con Pietra dal 2007) per festeggiare i 60 anni di amicizia con la città francese di Lonsle-Saunier

Pietra Ligure, il sindaco De Vincenzi e la presidente del consiglio comunale Michela Vignone in visita istituzionale a Offenburg

In occasione delle celebrazioni in onore del 60° anniversario del gemellaggio fra Offenburg e la cittadina francese di Lons-le-Saunier, una delegazione del Comune di Pietra Ligure, guidata dal sindaco Luigi De Vincenzi, accompagnato dalla presidente del Consiglio Comunale Michela Vignone e dal presidente del Comitato per il gemellaggio Pietra Ligure/Offenburg Silvano Ferrua, è in visita ufficiale nella cittadina tedesca da ieri a domenica 29 settembre.

Rispondendo al gradito invito del sindaco di Offenburg Marco Steffens, la delegazione prenderà parte in veste istituzionale e insieme alle altre città europee gemellate a loro volta con la cittadina tedesca, alle numerose iniziative organizzate per festeggiare i 60 anni di amicizia con la città francese di Lonsle-Saunier, che si svolgeranno nella meravigliosa cornice dell’annuale “Weinfest” e della grandiosa “Oberrhein Messe” (Fiera dell’Alto Reno).

Molteplici gli appuntamenti e gli incontri, formali e informali, previsti durante questa importante trasferta, sia con i padroni di casa, per rafforzare sempre più l’amicizia e la fratellanza che già legano strettamente Pietra Ligure e Offenburg, sia con la delegazione di Lons-le-Saunier e delle altre città ospiti, nell’ottica di allacciare nuovi rapporti e favorire nuove opportunità.

Sono onorata e grata di far parte di questa delegazione – esordisce la presidente del Consiglio comunale pietrese Michela Vignone – L’esperienza del gemellaggio è un patrimonio di conoscenza e di arricchimento veramente “senza confini”. E’ come una goccia in un lago, che offre inesauribili possibilità di nuove amicizie e di nuovi scambi preziosi per la promozione del nostra cittadina e del nostro territorio” conclude Vignone.

Oltre al piacere mio personale di continuare, giorno dopo giorno, a portare avanti questa ormai più che decennale storia di amicizia, crescita e sviluppo che è il gemellaggio fra Pietra Ligure e Offenburg – dichiara il presidente del Comitato per il gemellaggio Silvano Ferrua – questo invito è segno della grande e vera fratellanza che ci lega agli amici tedeschi e ogni occasione, come questa di essere “protagonisti” insieme a loro di questo importante momento, non smette di essere chance di nuove iniziative e testimonianza di un 'sentire' comune che non può non meravigliare per la continua carica di fertilità che porta con sé” conclude Ferrua.

Abbiamo aderito con grande piacere all’invito del sindaco Marco Steffens – dichiara il sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi – A nome mio e di tutti i pietresi, lo ringrazio per aver voluto coinvolgere la nostra città in un momento così solenne e farcene partecipi, condividendo, come in una famiglia, un importante traguardo che attesta la consolidata “prospettiva europea” di Offenburg e che esprime intenti e obiettivi che ci accomunano e nei quali ci riconosciamo, nell’ottica della fratellanza tra i popoli e della comune identità europea – continua il sindaco – Non posso che essere contento e grato di ciò che ha generato questa bella storia, nata nel 2007 durante il mio primo mandato amministrativo e portata avanti insieme agli amici tedeschi in primis Edith Schreiner, allora Sindaco di Offenburg e a Silvano Ferrua. Sono certo – conclude De Vincenzi – che questo 'albero dell’amicizia', piantato ormai 12 anni fa, continuerà a crescere e a ramificarsi, producendo frutti che non mancheranno di essere carichi di nuove opportunità e 'semi' di nuove prospettive”.

Comunicato Stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium