/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 11 ottobre 2019, 08:20

Il pizzaiolo varazzino Salvo Territo vince la 17edizione del “Pizza World Cup”

Primo posto anche per il pizzaiolo genovese Nico Barbaro

Il pizzaiolo varazzino Salvo Territo vince la 17edizione del “Pizza World Cup”

Due liguri si sono aggiudicati la 17^ edizione della Pizza World Cup – Coppa del Mondo di Pizza 2019 organizzata dall’Unione Pizzaiuoli Tradizionali e Ristoratori che si è svolto martedì 8 e mercoledì 9 ottobre al Pala 2 PalaCavicchi di Roma Ciampino.

Una due giorni di confronti e competizioni per i partecipanti che sono giunti da diverse parti del mondo.

18 le batterie di gara che hanno visto prevalere il pizzaiolo varazzino Salvo Territo (che rappresentava il ristorante Vecchie Mura di Varazze) e Nico Barbaro (titolare e pizzaiolo di una pizzeria a Genova Sestri Ponente).

Il primo è diventato campione mondiale nella pizza in teglia e si è classificato in terza posizione nella specialità della pizza larga. Il secondo è diventato il numero uno nella focaccia con la focaccia alla ligure al pesto.

Luciano Parodi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium