/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 21 gennaio 2020, 09:20

Ondata di furti a Piana Crixia: il comune pensa alla videosorveglianza

I carabinieri hanno intensificato i controlli. La raccomandazione da tenere presente è sempre la medesima: nel dubbio o al minimo sospetto, non esitare a chiamare le forze dell'ordine

Ondata di furti a Piana Crixia: il comune pensa alla videosorveglianza

La cittadinanza di Piana Crixia è in allarme per una serie di furti avventi sul territorio comunale. Sia nel centro del paese, sia nelle frazioni. E messi assegno principalmente in un preciso giorno della settimana. Sabato dalle ore 18.30 alle 20 circa. 

Secondo quanto riferito, il modus operandi sarebbe il medesimo: forzatura della porta finestra o infissi, sedazione di eventuali animali domestici, una rapida scorreria all'interno mettendo a soqquadro l'intera abitazione per rubare il più possibile. Rovistando in ogni angolo alla ricerca di ori e preziosi. Nel periodo sotto Natale, tali effrazioni avrebbero subito una leggera impennata. 

"Il nostro è un territorio particolare. Essendo a poca distanza dal confine regionale, ci sono tantissime strade che si prestano come via di fuga - spiega il sindaco di Piana Crixia Massimo Tappa - Per cercare di contrastare questa ondata di furti, abbiamo in cantiere l'installazione di un sistema di videosorveglianza. Una serie di telecamere da posizionare nei punti considerati strategici". 

Intanto, l'Arma dei carabinieri ha intensificato i controlli. La raccomandazione da tenere presente è sempre la medesima: nel dubbio o al minimo sospetto, non esitare a chiamare le forze dell'ordine.

Graziano De Valle

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium