/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 03 marzo 2020, 11:10

Studenti a casa ma alcuni docenti e amministrativi a lavoro nelle scuole del savonese. Lugaro (Flc Cgil): "Cattiva informazione che ha creato confusione"

Il segretario provinciale ha evidenziato un’assenza di chiarezza nell'ordinanza regionale che ha sospeso le attività didattiche ma non ha chiarito il ruolo dei collaboratori scolastici e del personale tecnico amministrativo

Studenti a casa ma alcuni docenti e amministrativi a lavoro nelle scuole del savonese. Lugaro (Flc Cgil): "Cattiva informazione che ha creato confusione"

Gli studenti a casa ancora per una settimana ma alcuni docenti e gli amministrativi invece sono al lavoro. L’attività didattica nel savonese è sospesa a causa dell'emergenza Coronavirus ma non è stato chiarito nel dettaglio il ruolo dei collaboratori scolastici e del personale tecnico amministrativo. 

“Già dalla settimana scorsa si è creata molta confusione a riguardo, praticamente la stessa che riscontriamo in caso di chiusure per le allerte meteo. Gli uffici di segreteria sono aperti e per loro è stato richiesto di ridurre l’afflusso delle persone e i collaboratori scolastici che sono in servizio possono effettuare le pulizie tramite sanificazione, ma non una disinfestazione” spiega Mario Lugaro, segretario provinciale Flc Cgil.

I docenti in alcuni istituti stanno andando a scuola, in quanto il Dpcm sia il 25 febbraio che il primo marzo aveva deciso di attivare la didattica a distanza.

“Al momento è una situazione a macchia di leopardo. I docenti partecipano a riunioni calendarizzate e le loro attività proseguono con modalità diverse da scuola a scuola” continua Lugaro.

“Si è verificata comunque una cattiva informazione da parte degli organi istituzionali che ha creato confusione. Non c’è stata chiarezza” conclude il segretario provinciale Flc Cgil. 

Luciano Parodi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium