/ Attualità

Attualità | 08 aprile 2020, 11:35

Cairo presenta in diretta streaming il restyling di piazza della Vittoria (FOTO)

La progettazione è stata curata dallo studio "Voarino Cairo ingegneri associati"

Cairo presenta in diretta streaming il restyling di piazza della Vittoria (FOTO)

Restyling di piazza della Vittoria. Questa mattina in diretta streaming, l'amministrazione comunale di Cairo Montenotte guidata dal sindaco Paolo Lambertini ha presentato il progetto redatto dallo studio "Voarino Cairo ingegneri associati". 

La spesa complessiva pari a 1.800.000 euro, sarà finanziata all'80% dalla Regione mediante un finanziamento pari a 1.440.000 euro (a valere sul Fondo Strategico Regionale) e al 20% (360 mila euro) con fondi comunali. Il restyling interesserà anche la vicina piazza Abba. 

"Questo progetto racchiude sia le indicazioni dell'amministrazione comunale, sia le proposte dei cittadini, raccolte attraverso un questionario - spiega il sindaco Paolo Lambertini - L'obiettivo del restyling è rendere piazza della Vittoria (e la vicina piazza Abba) uno spazio di aggregazione". 

Spiegano dallo studio "Voarino Cairo ingegneri associati": "Dal comune abbiamo avuto una collaborazione attiva nella ricerca di notizie di carattere sociale. Un esempio tangibile è rappresentato dalla memoria della scaletta. In passato un punto di incontro per tante persone. L'amministrazione comunale ha dato delle indicazioni precise. Recuperare spazi di socialità. Ossia, dare alla cittadinanza un luogo dove incontrarsi. Il tutto creando una connessione tra le due parti della città".

Come spiegato dai progettisti, la viabilità carrabile non cambierà. L'unica leggera modifica avverrà in piazza Abba a causa dell'espansione del marciapiede. Questo per evitare il passaggio dei pedoni in mezzo alla strada. Come capita adesso. 

La nuova piazza avrà uno spazio per le manifestazioni, uno per l'aggregazione, un 'porticato di fontane' che accompagnerà la zona pedonale principale, ampi spazi verdi e ombreggiati e sarà Smart City Element (connessioni USB, rete wifi e hub light urban mobility). Anche i giardini di Palazzo di Città subiranno una revisione.

"Il porfido attuale verrà riutilizzato - aggiungono i progettisti - Dove non è presente il lastricato, sarà utilizzata la ghiaia lavata. Uno degli aspetti principali è legato al problema delle infiltrazioni. Il progetto prevede il rifacimento totale dell'impermeabilità del solaio dei parcheggi sotterranei". 

"Il cantiere sarà progettato per ridurre al minino i disagi alla cittadinanza - spiegano - Nella prima fase dei lavori occuperà una sola parte della piazza. Inoltre, sarà gestito per dare comunque visibilità alle attività commerciali presenti".

Il progetto è stato realizzato in piena collaborazione con la Soprintendenza di Genova. L'obiettivo dell'amministrazione Lambertini è quello di rispettare i tempi fissati. Ossia iniziare i lavori il prossimo 15 luglio. Ma tutto dipenderà dall'emergenza sanitaria legata al Covid-19.

Graziano De Valle

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium