/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 27 aprile 2020, 15:58

Limitazioni Covid-19: Alassio sceglie di non applicare nessuna variazione fino al 4 maggio

Il vicesindaco Galtieri: "Saremo ben lieti e pronti di allentare le maglie delle limitazioni quando la situazione sarà più sotto controllo"

Limitazioni Covid-19: Alassio sceglie di non applicare nessuna variazione fino al 4 maggio

"Abbiamo ascoltato tutti il discorso del Presidente del Consiglio dei Ministri ieri sera - il commento dall'Amministrazione Comunale alassina il giorno dopo la conferenza stampa di Giuseppe Conte e la presentazione del nuovo DPCM - la cosiddetta Fase 2 partirà dal 4 maggio e fino ad allora anche per quanto riguarda la Città di Alassio, resterà in vigore quanto già previsto con l'ordinanza del 21 aprile scorso".

Nessuna variazione dunque sulle limitazioni in essere e sulle deroghe concesse nelle maglie del decreto di Governo. Permane l'obbligo delle mascherine e del distanziamento sociale. Permangono le chiusure di parchi, giardini, cimiteri, litorali e Pontile Bestoso.

"Avremmo preferito operare in un quadro normativo differente - la conclusione di Galtieri - e saremo ben lieti e pronti, qualora vi fossero le condizioni per farlo, di allentare le maglie delle limitazioni vigenti, posto che la situazione di Alassio, in termini di contagio, è limitata e ampiamente sotto controllo".

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium