/ Cronaca

Cronaca | 17 maggio 2020, 10:50

Alassio: in bus senza mascherina, spintona un agente di polizia e morde un controllore

L'agente della Volante ha riportato cinque giorni di prognosi per lussazione alla spalla, il funzionario Tpl otto giorni per il morso alla mano

Alassio: in bus senza mascherina, spintona un agente di polizia e morde un controllore

Nel tardo pomeriggio di ieri il personale della squadra volante del Commissariato di Polizia di Alassio, nel normale controllo del territorio durante il transito in piazza del Comune veniva allertato da alcuni operatori del controllo TPL In merito ad un passeggero che si trovava a bordo dell'autobus senza mascherina.

Il soggetto, sottoposto a controllo, rifiutava di fornire le proprie generalità, di esibire il biglietto e assumeva un comportamento ostile anche nei confronti dei poliziotti intervenuti.

A seguito del tentativo degli agenti di caricarlo in macchina il soggetto aggrediva il personale in uniforme e nel tentativo di eludere il controllo mordeva anche un operatore dell'autobus per cercare la fuga.

Nonostante la resistenza veniva caricato a bordo della volante e trasportato in commissariato ad Alassio dove veniva indagato per resistenza a pubblico ufficiale, interruzione di un servizio pubblico rifiuto delle generalità deferito all'autorità giudiziaria.

Per quanto sopra lo stesso è stato segnalato al ufficio immigrazione che sta valutando la posizione sul territorio nazionale l'eventuale espulsione. L'agente di polizia riportava una lussazione alla spalla giudicata guaribile in 5 giorni dal personale medico dell'ospedale Santa Corona mentre il controllore della TPL riportava 8 giorni di prognosi con seguito al morso alla mano

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium