/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 14 luglio 2020, 17:12

"Spiagge libere troppo piccole": a Finale Ligure il Comune sceglie di chiudere alcuni tratti di arenile

A Finalmarina, a Finalpia e a Varigotti sono presenti alcuni tratti di litorale che, come spiega il sindaco nella sua ordinanza, "non hanno superfici tali da consentire il distanziamento interpersonale"

"Spiagge libere troppo piccole": a Finale Ligure il Comune sceglie di chiudere alcuni tratti di arenile

A Finalmarina, a Pia e a Varigotti sono presenti "alcuni tratti di spiaggia libera di dimensioni talmente ridotte da non consentire un adeguato distanziamento interpersonale". Questo è quanto ha stabilito il sindaco del Comune di Finale Ligure Ugo Frascherelli il quale, attraverso un'ordinanza, rende noto quali saranno i tratti di spiaggia chiusi al pubblico.

La campagna di contrasto al Coronavirus e di limitazione di ogni potenziale opportunità di contagio prosegue anche nel pieno di questa Fase 3 e passa anche attraverso il litorale. Pertanto le spiagge libere finalesi chiuse saranno quelle ubicate tra i seguenti stabilimenti balneari:

Tra i Vittoria e gli America, tra gli Elios e gli Italia, tra gli Italia e i Nautico, tra i Nautico e i Boncardo, tra i Boncardo e i Vittorio Veneto, tra i Finalpia e gli Est Finale, tra gli Est Finale e i Castelletto Molo, tra i Clara e i Mariella, tra i Nuova e i Molo. In questi brevi tratti saranno proibiti "l'accesso, la fruizione e qualsiasi tipo di attività".

Tuttavia Finale Ligure non resterà priva di spiagge libere. Ricordiamo infatti che, come sottolineato in questa stessa ordinanza, sono già stati sottoscritti i protocolli con i titolari di concessioni demaniali relativamente alla gestione del Corridoio tra i Castelletto e l'Opera Santa Teresa, la spiaggia libera dei Bianchi, la spiaggia dei Neri attigua alla Spiaggia Libera Attrezzata omonima e alla già citata Santa Teresa stessa. In queste aree il contingentamento degli accessi sarà ad opera della Protezione Civile in coordinamento con diverse associazioni di volontariato presenti all'interno della ricca rete di solidarietà finalese.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium