/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 31 luglio 2020, 18:08

Savona, dopo lo scoppio del focolaio di Coronavirus pronti a riaprire il Best Sushi e il Fronte del Porto

Lo ha annunciato il sindaco Caprioglio. Prorogata al 31 agosto l'ordinanza di divieto di somministrazione di alimenti e bevande dall'1.00 alle ore 6.00

Savona, dopo lo scoppio del focolaio di Coronavirus pronti a riaprire il Best Sushi e il Fronte del Porto

Sono pronti a riaprire il Best Sushi delle Fornaci e il Fronte del Porto di fronte alla Darsena di Savona.

Dopo l'ordinanza di chiusura dello scorso 17 luglio il sushi bar finito al centro del focolaio di Coronavirus per via di diversi casi di contagio (18 i primi contagiati, poi il numero è via via andato a salire arrivando ad oggi a 74, 61 i clienti del ristorante o loro contatti risultati positivi, a cui si aggiungono 10 dipendenti e tre operatori sanitari dell’Asl2 contatti di altri operatori sanitari clienti), è pronto a riaprire i battenti come annunciato dal sindaco Ilaria Caprioglio viste le procedure di sanificazione dei locali da parte di Asl2.

Il 19 luglio invece aveva chiuso anche il locale Fronte del Porto per via della positività al Covid di una cameriera.

È stata inoltre prorogata dalla prima cittadina al 31 agosto l'ordinanza di divieto di somministrazione di alimenti e bevande da parte degli esercizi pubblici e commerciali dalle ore 1.00 alle ore 6.00.

L'ordinanza era stata firmata lo scorso 30 maggio 2020 ed era valida fino a quest'oggi, era stata firmata dal sindaco per evitare gli spostamenti e l'assembramento delle persone soprattutto in Darsena dopo il caso dei mesi scorsi.

Luciano Parodi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium