/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 10 settembre 2020, 14:36

Marinella Geremia (Lega): "Sopralluogo nelle scuole di Finale Ligure, ci siamo rimboccati le maniche ma c'è ancora il problema della carenza di personale"

Spiega il referente cittadino della sezione della Lega: "Con l'aiuto di tutti, dagli insegnanti ai bidelli, abbiamo messo a posto gli spazi. Ma lunedì alle scuole medie saranno presenti solo 18 professori su 34. Il ministro Azzolina che fa?"

Marinella Geremia (Lega): "Sopralluogo nelle scuole di Finale Ligure, ci siamo rimboccati le maniche ma c'è ancora il problema della carenza di personale"

"In questi giorni ho fatto più sopralluoghi nelle scuole di Finale elementari e medie sia come consigliere comunale che come membro del consiglio di istituto. Ad inizio settimana la situazione era ancora piuttosto critica con mobili e banchi da spostare, pulizie da fare e tutta la segnaletica Covid da posizionare. Con l’aiuto prezioso delle maestre, dei professori, dei bidelli, in sinergia con gli uffici comunali credo però che per quanto riguarda gli interventi strutturali e di adeguamento per l’emergenza sanitaria si possa riuscire con un po’ di sforzo a riaprire la scuola dopo tanti mesi di chiusura", spiega Marinella Geremia, referente cittadino della Lega a Finale Ligure, che ha effettuato i sopralluoghi in rappresentanza di tutta la sezione.

Prosegue nel suo resoconto, Marinella Geremia: "I ragazzi sono stati una delle categorie maggiormente penalizzate dalla pandemia e sarebbe ora di ripartire. Ma oltre a questo problema ce n’è uno ancora forse più importante: la mancanza di professori oltre che del personale scolastico. Nelle scuole medie lunedì saranno presenti 18 professori su 34! I genitori rischiano di essere chiamati a metà mattinata per andare a riprendersi figli perché senza insegnante in classe.

Il governo non ha messo in condizioni le direzioni didattiche di poter essere pronte !non è stato in grado di garantire il ritorno a scuola dei nostri figli. Se la direzione didattica di Finale lancia questo grido di aiuto il sindaco deve ascoltarlo e prorogare l’inizio delle scuole subito dopo le elezioni. Facciamo tornare a scuola i nostri ragazzi ma in condizioni accettabili. Per questo è importante che ogni operatore del sistema faccia a fondo il proprio dovere con generosità abnegazione e impegno. Qui ce la stiamo mettendo tutta e il Ministro Azzolina che fa?"

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium