/ Economia

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Economia | 20 settembre 2020, 07:36

Mercato azionario: tutto quel che c’è da scoprire sul meraviglioso mondo del Trading

Il mercato azionario è come un grande cesto dove, per moltissime persone, di trovano i fagioli magici della pensione. Prende i tuoi cinquecento euro al mese e li trasforma in un gruzzolo da circa un milione, dopo qualche anno di dedizione. Basta essere pazienti.

Mercato azionario: tutto quel che c’è da scoprire sul meraviglioso mondo del Trading

Mentre per l'osservatore inesperto tale crescita finanziaria può davvero sembrare magica, gli investitori esperti conoscono i segreti di questo magico mondo di Oz e come sfruttare al meglio il funzionamento del mercato azionario dietro le quinte.

Cos'è il mercato azionario?

Il mercato azionario è il luogo in cui investitori e trader acquistano e vendono azioni di società azionarie e prodotti negoziati in borsa, come gli ETF, secondo quanto afferma Ronan Ryan, presidente e co-fondatore di IEX, una società tecnologica che gestisce una borsa statunitense progettata per livellare il campo di gioco per gli investitori in fondi comuni di investimento e pensioni.

Il mercato azionario è composto da varie borse, come la Borsa di New York e il Nasdaq.

Al di fuori degli Stati Uniti, le azioni di società straniere sono negoziate nelle borse del proprio paese, come la Borsa di Tokyo o la Borsa di Shanghai. Gli investitori statunitensi possono acquistare azioni direttamente su una valuta estera, ma in genere è più facile acquistare ricevute di deposito americane (ADR), che rappresentano azioni di una società estera emesse da banche statunitensi e negoziate sulle borse americane.

Le azioni che non soddisfano i requisiti per la negoziazione in borsa vengono acquistate e vendute sui mercati “over-the-counter”, dove le operazioni avvengono direttamente “broker-dealer”, invece che su una borsa aperta.

Questi mercati e borse valori costituiscono quello che viene chiamato il mercato secondario, dove gli investitori acquistano e vendono azioni tra di loro. Prima che gli investitori possano negoziare azioni nel mercato secondario, tuttavia, le azioni devono essere rese pubbliche.

Le performance del mercato azionario secondario vengono monitorate attraverso vari indici, come il Dow Jones Industrial Average. Quando i media o gli esperti finanziari parlano di come sta andando il mercato azionario, si riferiscono a uno dei principali indici di borsa. E quando dicono "Wall Street ha chiuso ai massimi storici oggi", essi si riferiscono ai massimi record di questi indici.

Come funziona il mercato azionario?

Per gli investitori, il mercato azionario funziona come un'asta in cui gli acquirenti fanno offerte e i venditori offrono i prezzi richiesti per le azioni. Quando l'offerta è uguale alla domanda, si verifica uno scambio.

La differenza tra ciò che gli acquirenti sono disposti a pagare e i venditori sono disposti ad accettare è chiamata “spread”. Uno spread inferiore indica un titolo più liquido o facilmente negoziabile.

Il prezzo di un'azione rappresenta ciò che il mercato cumulativo di acquirenti e venditori considera il suo valore. Come per ogni cosa nell'economia, è in gran parte dettata dalla domanda e dall'offerta. Quando ci sono più venditori che cercano di scaricare le loro azioni rispetto agli acquirenti interessati all'acquisto, il prezzo scende. Se i prezzi su tutte o la maggior parte delle azioni scendono in modo significativo e improvviso, si verifica un crollo del mercato azionario.

Come funziona l'investimento in azioni?

Un'azione rappresenta una quota di proprietà in una società quotata in borsa. Se possiedi una quota di Apple (AAPL), hai una quota di proprietà in Apple. Ciò ti garantisce il diritto di votare sulla politica aziendale di Apple e un diritto a una parte dei suoi profitti.

Gli investitori normalmente acquistano azioni di una società nella speranza che il prezzo delle azioni aumenti nel tempo, come indicato nell'assioma "compra basso, vendi alto". Ma il rialzo del prezzo delle azioni non è l'unico modo per fare soldi nel mercato azionario.

Come si guadagna in borsa?

Il mezzo più riconosciuto per fare soldi nel mercato azionario è vendere azioni per più di quanto le hai acquistate. Questo si chiama “apprezzamento del capitale”. Se acquisti una quota di Apple per duecento dollari e la vendi per duecentocinquanta, hai guadagnato cinquanta dollari in plusvalenze. Ma per realizzare i tuoi guadagni, devi vendere le tue azioni. Quindi, mentre hai guadagnato cinquanta, non puoi più partecipare a nessuna crescita futura o pagamenti agli azionisti che Apple potrebbe effettuare.

Un altro modo per fare soldi in borsa è attraverso i dividendi. I dividendi sono pagamenti che le società effettuano ai propri azionisti, di solito su base trimestrale. Finché detieni azioni Apple, hai diritto a qualsiasi dividendo che si distribuisca.

Puoi prendere quei dividendi come pagamento in contanti o reinvestirli per acquistare più azioni di Apple e aumentare la tua partecipazione, il che ti farà guadagnare più dividendi nel prossimo round di pagamenti poiché sono pagati su base per azione.

Molti investitori guadagnano denaro nel mercato azionario semplicemente investendo in società che pagano dividendi regolarmente e in aumento.


Richy Garino

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium