/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 29 settembre 2020, 20:43

Messa in sicurezza fiume Bormida in via Abba, De Vecchi (sindaco Carcare): "Prima di firmare contro un progetto invitiamo i cittadini a conoscerlo ufficialmente"

Iniziano gli incontri con i residenti

Messa in sicurezza fiume Bormida in via Abba, De Vecchi (sindaco Carcare): "Prima di firmare contro un progetto invitiamo i cittadini a conoscerlo ufficialmente"

"Nei prossimi mesi a Carcare si attiverà, nell’alveo del fiume Bormida, un importante intervento di mitigazione del rischio alluvionale, legato al pericolo d’esondazione nel pieno centro storico del paese esordisce cosi il sindaco Christian De Vecchi -  Grazie alle politiche di prevenzione del rischio, attivate dalla Regione Liguria con lo stanziamento di risorse economiche specifiche, il comune di Carcare beneficerà di quasi un milione di euro (985mila euro) per risolvere definitivamente alcune problematiche legate al restringimento della ‘zona rossa fluviale’ tra piazza Cavaradossi e via Abba”.

“Il progetto esecutivo, realizzato da uno studio di ingegneria, è stato approvato in giunta comunale 10 giorni fa, ora inizierà l’iter delle commissioni consiliari e la fase degli incontri esplicativi con i cittadini residenti e le categorie economiche. Ragion per cui la nostra giunta invita i cittadini carcaresi a non farsi frettolosamente coinvolgere in “strumentali” raccolte di firme  per le strade, in attesa di  avere elementi e dati ufficiali e istituzionali per formarsi un’opinione. La logica è molto semplice: conoscere, valutare, farsi un’opinione e poi sapere se firmare o non firmare contro qualcosa”.

"Appresa dai giornali, la notizia della nascita di un comitato spontaneo, abbiamo subito provveduto ad invitare i componenti ad un’incontro di approfondimento in merito ai tre progetti di messa in sicurezza e riqualificazione urbanistica che incideranno su via Abba, siamo in attesa, da giorni, di una loro risposta” conclude De Vecchi.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium