/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | 26 gennaio 2021, 11:06

Che cos'è il Servizio Civile? Scopriamolo attraverso le parole dei giovani volontari in Croce Bianca Albenga e dei loro Operatori di Progetto (FOTOgallery e VIDEOinterviste)

Oggi più che mai è importante dare nuove energie a questa pubblica assistenza ingauna, che si accinge a celebrare i suoi 110 anni di storia

Che cos'è il Servizio Civile? Scopriamolo attraverso le parole dei giovani volontari in Croce Bianca Albenga e dei loro Operatori di Progetto (FOTOgallery e VIDEOinterviste)

Ricordiamo a tutti i lettori che il 14 febbraio 2021 alle ore 14 scadrà il termine per le iscrizioni di quest'anno al Servizio Civile Universale.

La durata del Servizio Civile sarà di un anno e l’impegno previsto sarà di 25 ore alla settimana. Possono aderire tutti i giovani tra i 18 ed i 29 anni da compiere. Sono 2.906 i posti disponibili suddivisi fra 707 diverse possibilità dislocate su 548 sedi di pubbliche assistenze Anpas.

Ma in che cosa consiste, esattamente? Per conoscere una realtà importante, complessa e variegata come quella del servizio civile, un’esperienza che entra nel cuore e accompagna il giovane in tutto il suo percorso di crescita e di vita, non c’è cosa più bella che ascoltare tutto questo dalle parole di chi il servizio civile lo ha appena svolto. Per questo motivo ci siamo recati presso la sede della Croce Bianca di Albenga e abbiamo conosciuto di persona tre ragazzi, Federico (21 anni), Diego (prossimo a compiere i 21) e Corina (22 anni) che hanno aderito al servizio civile per l’anno 2020/2021 e pertanto hanno appena terminato, nella data del 15 gennaio scorso, il loro ciclo, due di loro ad Albenga e uno nella sede distaccata di Villanova d’Albenga. In questa videointervista ci raccontano come sono venuti a conoscenza di questa opportunità, che mansioni hanno svolto e quali ricordi custodiranno di questi 12 mesi. Nelle parole, ma soprattutto nella luce di entusiasmo e di speranza che brilla nei loro occhi, nei sorrisi che si possono percepire anche dietro la mascherina, emerge tutto l’orgoglio di aver fatto parte di qualcosa di veramente importante per la comunità.

E proseguiamo il nostro “viaggio” nel servizio civile parlando con chi, in Croce Bianca Albenga, coordina i ragazzi: loro sono Andrea e Martina, Operatori di progetto. Un terzo OLP (Operatore Locale di Progetto), Matteo, lo abbiamo “mancato” per un soffio perché il dovere chiama ed era appena partito per un servizio in ambulanza.

Andrea riassume per noi la storia di quello che un tempo si chiamava “Obiezione di Coscienza” e adesso è diventato Servizio Civile Universale, dalla fine degli anni ‘90 ai giorni nostri. Martina ci spiega come cresce, giorno dopo giorno, il rapporto con i giovani volontari. In questo quarto di secolo i ragazzi del Servizio Civile hanno vissuto vicende profondamente emozionanti: l’ultima in ordine di tempo, ovviamente, quella legata alla lotta contro il Coronavirus, ma in un recente passato restano scolpite nella memoria in modo indelebile le trasferte a L’Aquila dopo il terremoto e la veglia alle esequie di Papa Giovanni Paolo II.

E naturalmente non potevamo concludere la nostra intervista senza l’appello di Dino Ardoino, presidente in carica di un sodalizio che si accinge a celebrare, nel 2022, i suoi 110 anni di storia. L’invito del presidente è a visitare la sede in piazza Petrarca, a chiedere informazioni, per scoprire chi è e che cosa fa il Volontario e, magari, dare una mano indossando la divisa della pubblica assistenza. Mai come in questo periodo è stata importante la collaborazione di tutti. E la Croce Bianca Albenga esprime parole di affetto e di profonda gratitudine verso l’ANPAS, l’Associazione Nazionale delle Pubbliche Assistenze. È grazie all’impegno profuso ogni giorno da questo ente se i cittadini possono quotidianamente contare sulla presenza di queste importanti realtà cittadine.

Alberto Sgarlato

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium