/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

(h. 11:31)

Cerca nel web

Politica | 08 febbraio 2021, 10:40

Finale, sostegno a palestre e agenzie viaggio. "Le Persone al Centro": "Sia complementare ad altre misure"

Da una parte dell'opposizione dubbi sulla proposta della Lega: "Iniziativa condivisibile, ma parziale e intempestiva"

Finale, sostegno a palestre e agenzie viaggio. "Le Persone al Centro": "Sia complementare ad altre misure"

 

Si dibatterà questo pomeriggio l'interpellanza presentata dalla consigliera Geremia circala predisposizione di una sorta di bando per erogare contributi a fondo perduto a palestre e agenzie di viaggio.

Una proposta che ha trovato un cauto appoggio della maggioranza e che invece lascia ben più perplessi i consiglieri de "Le Persone al Centro", perplessi dalla proposta "condivisibile" ma tuttavia "parziale e intempestiva", come scrivono in una nota i consiglieri Fasciolo e Folco.

"Non può negarsi, infatti, che vi siano ulteriori categorie ferme da mesi e che non vedono la fine di un incubo economico ed imprenditoriale - sottolineano - Categorie, peraltro, a cui si era rivolto l’ordine del giorno presentato dal nostro Gruppo durante il consiglio di dicembre e votato dall’unanimità".

A lasciare l'amaro in bocca al gruppo di opposizione è, per di più, la concomitanza dell'assenso, seppur parso tiepido del primo cittadino, con l'attesa di passi avanti sulla realizzazione di una proposta già approvata nelle scorse sedute dell'assemblea cittadina per diverse fasce di popolazione. "Tramite la nostra iniziativa, infatti - proseguono - l’amministrazione, dopo un’attività di mediazione, si era impegnata a varare un bando a sostegno di imprese e famiglie in difficoltà a causa delle restrizioni Covid entro i primi mesi del 2021, nonostante l’intenzione della Giunta inizialmente fosse di predisporlo entro fine 2021. Giunti ormai ai primi giorni di febbraio senza avere notizie sulla stesura di un bando ad hoc, leggiamo di un avvallo del sindaco ad una proposta in realtà destinata ad una platea ben più ristretta e senza riferimento a termini".

"Confidiamo che le proposte siano considerate complementari e non che la più recente superi la precedente" concludono.

 

Mattia Pastorino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium