/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 05 marzo 2021, 16:24

Borgio Verezzi in lutto: si è spenta la vicesindaco Brunella Marmetto

Profonda commozione in tutto il paese, dove era molto conosciuta anche come agente immobiliare e titolare dei Bagni Nettuno

Borgio Verezzi in lutto: si è spenta la vicesindaco Brunella Marmetto

Sono ore di lutto e commozione per la comunità di Borgio Verezzi. Dopo aver lottato contro un male si è infatti spenta, a 74 anni, Brunella Marmetto, vicesindaco e assessore con delega in materia di Ambiente e Territorio.

Persona molto conosciuta in paese e non solo, aveva ricoperto il ruolo di insegnante di scuola elementare nell'astigiano, sua zona d'origine, prima di trasferirsi in riviera dove ha intrapreso la professione di agente immobiliare. A Borgio era nota anche per la gestione dello stabilimento balneare "Nettuno".

Poi l'avventura in politica, con la carica di vicesindaco dal 2011 ad oggi nelle fila dell'amministrazione del sindaco Renato Dacquino. In precedenza era stata consigliere e assessore dal '93 al 2001.

"Oggi, dopo breve malattia, ci ha lasciati Brunella Marmetto, vice sindaco di Borgio Verezzi, per tutti semplicemente Brunella - si legge sulla pagina Facebook istituzionale del Comune - Storica titolare dei bagni marini e del ristorante Nettuno, agente immobiliare da molti anni, era assessore e vice sindaco da due mandati, con la delega ad ambiente e territorio. L'Amministrazione ed i dipendenti comunali tutti si uniscono al dolore del figlio Massimiliano, dei nipoti, della sorella e dei familiari tutti. Non sono previsti funerali in forma pubblica, ma solo il pio ufficio alla sepoltura, in forma privata. Cara Brunella, grazie per il tuo tempo, l'impegno, la passione e l'amicizia che ci hai regalato in tanti anni di cammino insieme. Non ti dimenticheremo".

Nelle ultime ore il cordoglio si è diffuso anche sui social dove si susseguono le testimonianze di affetto. "Sei stata l'esempio vivente della forza, sei sempre andata avanti creando intorno a te una miriade di successi. Arrivederci grande Donna...mancherai"; "Abbiamo avuto mille scontri. Ma la stima verso la tua persona non è mai mancata. È una triste notizia per tutti"; "Non muore chi ha lasciato un segno indelebile nel cuore, nella nostra memoria sarai sempre presente. Un bacio nel vento", sono solo alcuni dei messaggi affidati al web.

Anche Luigi De Vincenzi, sindaco di Pietra Ligure, ha espresso sentite condoglianze:

"E’ venuta a mancare prematuramente Brunella Marmetto, vice sindaco di Borgio Verezzi e nota imprenditrice nel settore del turismo e dell'immobiliare, cui mi legava stima, affetto e amicizia personali - il pensiero del primo cittadino pietrese - Per più mandati amministratore capace e attento, molto si è spesa per il bene della sua comunità e ha contribuito in maniera sostanziale allo sviluppo della capacità attrattiva della nostra riviera, investendo nel miglioramento dell'offerta turistica e immobiliare. Alla famiglia e a tutta la comunità di Borgio Verezzi, vanno le condoglianze mie personali e di tutta l'amministrazione comunale di Pietra Ligure".

Vedova dell'ex calciatore Giuseppe "Chicco" Unere, scomparso nel 2008 a 62 anni, lascia il figlio Massimiliano e i nipoti Edoardo e Mia. Il rito funebre si svolgerà in forma privata.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium