/ Attualità

Attualità | 31 marzo 2021, 12:40

Partite Iva, mondo della ristorazione e categorie sportive in piazza a Roma il 6 aprile: "Questione di sopravvivenza"

La coordinatrice nazionale de "La Rete delle Partite", Marina Geirola: “Fateci ripartire”. Il 7 aprile locali aperti per protesta

Partite Iva, mondo della ristorazione e categorie sportive in piazza a Roma il 6 aprile: "Questione di sopravvivenza"

E’ in programma per il 6 aprile a Roma, in piazza di Spagna una grande manifestazione organizzata dai responsabili nazionali di La Rete delle Partite Iva, PIN, Movimento Io Apro, MIO Italia, Lo Sport è Salute, Apit Italia. Tema della protesta è “Tutti insieme contro le chiusure”.

Il giorno successivo, mercoledì 7 aprile i ristoranti, bar, pub, pizzerie, palestre e tutte le categorie sportive apriranno le porte ai clienti.

Afferma Marina Geirola, coordinatrice Nazionale de La Rete Partite Iva: "Saremo a Roma tutti insieme per manifestare contro le chiusure e contro il ministro Speranza che, di fatto, ha portato a fine vita il tessuto produttivo del nostro Paese, costituito dalle piccole imprese.

Il prossimo martedì 6 aprile, a Roma, in piazza di Spagna, la Rete delle Partite Iva, PIN, Movimento Io Apro, MIO Italia, Lo Sport è Salute,  Apit Italia faranno massa critica e scenderanno in piazza, con l’obiettivo di coinvolgere anche gli imprenditori indecisi".

"Poi, il giorno successivo, il 7 aprile, qualunque siano le decisioni del governo centrale, ristoranti, bar, pub, pizzerie, Palestre e tutte le categorie sportive apriranno le porte dei loro locali - conclude Marina Geirola - lo ribadiamo tutti insieme: questa è una questione di sopravvivenza”.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium