/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 20 aprile 2021, 16:00

Albenga guarda alla ripartenza. L'amministrazione: "Pronti a valutare le soluzioni ottimali per le esigenze di tutti"

Sopralluoghi sul territorio per misurare e distribuire adeguatamente e in sicurezza il suolo pubblico

Albenga guarda alla ripartenza. L'amministrazione: "Pronti a valutare le soluzioni ottimali per le esigenze di tutti"

Questa mattina si è svolto il primo sopralluogo presso alcune attività del territorio al fine di valutare la soluzione migliore per permettere una riapertura in sicurezza in particolare ai gestori di bar e ristoranti che non hanno a disposizione spazi all’aperto.

Erano presenti: l’assessore Mauro Vannucci, l’assessore Gianni Pollio e l’Ispettore Capo della Polizia Locale di Albenga Marino Cantore.

Afferma l’assessore al commercio Vannucci: “Già lo scorso anno abbiamo bruciato le tappe anticipando i provvedimenti legislativi per andare incontro ai gestori di bar e ristoranti concedendo loro un aumento del suolo pubblico a titolo gratuito per far in modo che gli stessi potessero rispettare il distanziamento sociale senza perdere posti per i loro avventori. Anche quest’anno ci siamo attivati in anticipo e, prevedendo possibili riaperture, abbiamo iniziato a valutare possibili alternative.

Questi provvedimenti governativi, che prevedono la possibilità di riaprire solo all’aperto, rischiano di provocare una disparità di trattamento tra i gestori delle attività e mettono l’Amministrazione nelle condizioni di doversi fare carico di contemperare le esigenze di tutte le parti in causa cercando di andare incontro a cittadini e categorie commerciali.”

Aggiunge il sindaco Tomatis: “Stiamo cercando di valutare caso per caso ogni situazione al fine di risolvere le problematiche che potrebbero emergere. Per questo ci mettiamo a disposizione dei cittadini e dei gestori delle attività presenti sul territorio”.

 

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium