/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 22 aprile 2021, 07:28

Varazze, il vicesindaco firma il divieto di balneazione alla foce del rio Carbini

Arpal dopo i campionamenti delle acque ha riscontrato il superamento dei valori limiti del parametro del batterio Escherichia Coli

Varazze, il vicesindaco firma il divieto di balneazione alla foce del rio Carbini

Balneazione vietata a Varazze con un'ordinanza firmata dal vicesindaco reggente Luigi Pierfederici alla foce del rio Carbini nel tratto di costa di circa 646 metri.

La decisione dell'amministratore varazzino è giunta dopo una comunicazione di Arpal tramite il Dipartimento Laboratorio Regionale per gli esiti sfavorevoli delle analisi effettuate sul campione delle acque di balneazione prelevati nel rio per il superamento del valore limite del parametro del batterio Escherichia Coli.

Gli stabilimenti balneari coinvolti dal divieto di balneazione sono i Bagni Pinuccia, Bagni Esperia, Bagni Jolanda, Bagni Eden, Bagni Succursale Margherita, Bagni Delfino, Bagni Lido, Lega Navale, Varazze Club Nautico che dovranno affiggere e conservare nelle spiagge in loro concessione e nel corridoio libero presente tra esse, in una zona ben visibile agli utenti, i manifesti di avviso alla cittadinanza. 

La polizia locale dovrà verificare con diversi controlli che l'ordinanza venga rispettata.

Luciano Parodi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium