Elezioni comune di Savona

Elezioni comune di Loano

 / Cronaca

| 24 giugno 2021, 07:49

Millesimo, il Tar respinge il ricorso dell'Asd Bocce. Il sindaco Picalli: "Sentenza rende giustizia al nostro intento"

"Conferma la necessità di rendere la struttura polivalente di piazza Pertini un vero centro di aggregazione per tutte le realtà sportive e sociali del nostro comune"

Millesimo, il Tar respinge il ricorso dell'Asd Bocce. Il sindaco Picalli: "Sentenza rende giustizia al nostro intento"

Il Tar della Liguria respinge il ricorso dell'Asd Bocce contro il comune di Millesimo. Il sindaco Aldo Piccali commenta: "Piena soddisfazione, questa sentenza del tribunale amministrativo regionale rende giustizia al nostro intento e conferma la necessità di rendere la struttura polivalente di piazza Pertini un vero centro di aggregazione per tutte le realtà sportive e sociali del nostro comune". 

Lo scorso mese di maggio era arrivato l'attacco dell'Asd Bocce: "Il comune pare intenzionato a cambiare destinazione agli attuali campi da bocce al coperto per farci una palestra. La cosa non ci va giù sia per le sorti della società e per i sacrifici fatti in questi anni sia per la valenza sociale che ricopre il nostro sport per i meno giovani" (LEGGI ARTICOLO). 

"Da quando ci siamo insediati abbiamo lavorato in questa direzione cercando di utilizzare al meglio quegli spazi e ora proseguiremo con ancora più motivazione, sono davvero soddisfatto - aggiunge il sindaco Picalli - Detto questo, nel rispetto dell’Asd Bocce e dell’importanza che tale disciplina garantisce sia sotto l’aspetto sportivo che sociale, tengo a precisare che nelle more di questo percorso giudiziale abbiamo sempre continuato a collaborare con l'associazione ed è nostra intenzione continuare a farlo".

"È fuor di dubbio che, nonostante l’esito del ricorso a noi favorevole, avremo un particolare occhio di riguardo nei confronti dell’Asd Bocce e cercheremo di fare il possibile per predisporre i campi esterni in modo efficiente per la prosecuzione del gioco delle bocce, come già sta accadendo in questo periodo estivo" conclude il primo cittadino. 

Aggiunge l'assessore allo Sport Roberto Scarzella: "Il nostro paese momentaneamente era sprovvisto di strutture idonee per lo svolgimento delle numerose attività sportive presenti sul territorio che fino ad oggi si sono alternate all’interno della palestra delle scuole con inevitabili difficoltà". 

"La realizzazione di un palazzetto dello sport polivalente darà finalmente la possibilità ai bambini millesimesi di poter crescere sportivamente potendo scegliere la pratica sportiva più affine alle proprie preferenze senza dovervi rinunciare perché presenti solo nei paesi limitrofi o ancora più lontano". 

"In questo periodo di pandemia e contestuale inattività, abbiamo mantenuto costanti contatti con le associazioni sportive e ora auspichiamo che la disponibilità di un vero e proprio palazzetto dello sport possa dal loro nuovi stimoli e ambizioni. Con l’auspicio che tale scelta possa portare il maggior numero possibile di associazioni sportive nel nostro comune, concludo dicendo che abbiamo intrapreso questa scelta coraggiosa con caparbia e tenacia ben consapevoli del supporto e della condivisione dei nostri cittadini" conclude Scarzella

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium