/ Cronaca

Cronaca | 25 luglio 2021, 10:17

"Mettetevi la mascherina": passeggero sollecita ragazzi sul treno e viene aggredito tra Loano e Finale

L'episodio nella tarda serata di ieri sera: sul posto Carabinieri, Polizia locale finalese e Croce Bianca di Finalmarina

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Chiede ad alcuni ragazzi di indossare la mascherina all'interno del vagone del treno, di risposta riceve un'aggressione.

E' quanto sommariamente ricostruito, e ancora da  dalle prime informazioni a seguito di un intervento di Forze dell'ordine e dei militi dell'assistenza sanitaria avvenuto ieri sera intorno alle 23.30 presso la stazione di Finale Ligure.

Stando a quanto riportato, il passeggero del convoglio regionale proveniente da Ventimiglia, dopo aver consigliato ai giovani, pare tre in totale, di rispettare le misure anti Covid mentre si trovavano all'altezza di Loano, non solo sarebbe stato attaccato verbalmente, ma anche fisicamente riportando diversi traumi, per i quali è stato poi trasferito presso il Santa Corona.

Una volta ricevuta la chiamata, il numero unico di emergenza 112 ha immediatamente attivato la macchina dei soccorsi e non solo: il treno è stato fermato allo scalo finalese dove sono intervenute la Croce Bianca di Finalmarina, la Polizia Locale e una pattuglia dei Carabinieri della stazione di Loano.

A quel punto gli agenti e i militari hanno cominciato a ricostruire l'accaduto cercando, per il momento pare senza esito, di risalire alla precisa identità degli aggressori e cercando di mettere in luce le precise cause e dinamiche dell'accaduto.

Il treno ha registrato oltre un'ora di ritardo, con gli altri passeggeri fatti salire sul treno successivo.

 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium