/ Attualità

Attualità | 26 ottobre 2021, 13:02

Fabbriche Aperte® 2021: premiati i 50 vincitori della quattordicesima edizione

La cerimonia si è tenuta in streaming nella giornata odierna

Fabbriche Aperte® 2021: premiati i 50 vincitori della quattordicesima edizione

Martedì 26 ottobre si è celebrata in streaming la cerimonie di premiazione della quattordicesima edizione di Fabbriche Aperte®, il progetto che quest’anno ha coinvolto più di 1.000  studenti in visite virtuali ed eventi streaming di incontro tra aziende e studenti, in un dialogo interattivo e dinamico

La pandemia Covid che ha colpito l’Italia e tutto il mondo e che ha costretto a ridurre il tradizionale ciclo di visite sul territorio savonese, ha acceso però un riflettore su tutte le aziende partecipanti a Fabbriche Aperte® che hanno continuato a lavorare adeguandosi a standard di sicurezza e nuove modalità organizzative.

La cerimonia si è aperta con i saluti dai rappresentanti dei partner del Progetto: Angelo Berlangieri - Presidente Unione Industriali di Savona; Alessandro Clavarino - Direttore Ufficio Scolastico Provinciale di Savona; Chiara Barberis – Funzionario del servizio Orientamento di Aliseo - Agenzia ligure per gli studenti e l'orientamento

E’ stato un momento di condivisione finale del lavoro svolto con la premiazione dei vincitori del gioco “ Alla conquista di una menta scientifica” e con la proiezione del TG Fabbriche Aperte®: quest’ultimo sempre molto apprezzato dagli studenti che hanno potuto ripercorre le immagini dell’esperienza vissuta.

All’interno del TG, inoltre, particolarmente significativi sono stati gli interventi del Past Presidente dell’Unione Industriali di Savona, Enrico Bertossi, Ilaria Cavo - Assessore alla Formazione di Regione Liguria, di Enrico Lupi - Presidente Camera di Commercio Riviere di Liguria e di Paolo Canavese - Dirigente Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale, che hanno testimoniato come l’insieme di importanti istituzioni liguri sostengono da tempo il Progetto.

Infatti, Fabbriche Aperte®, progetto voluto dall’ Unione Industriali di Savona, è stato realizzato grazie al sostegno della Camera di Commercio Riviere di Liguria – Imperia La Spezia Savona, con il contributo dell’ Autorità Portuale del Mar Ligure Occidentale, e grazie al supporto della Regione Liguria, nell’ambito del progetto di orientamento “ #Progettiamocilfuturo - fase 2” e della specifica azione “Ragazzi in Azienda” finanziata dal FSE e realizzata da ALISEO -Agenzia ligure per gli studenti e l'orientamento.

Ideata da Noisiamofuturo®, nel format originale di gioco più TG realizzato dagli studenti, l’iniziativa si è avvalsa anche del supporto operativo dell’Associazione Giovani per la Scienza e del Consolato Provinciale di Savona della Federazione dei Maestri del Lavoro d’Italia.

"Da questa edizione di Fabbriche Aperte® è arrivato ancora una volta un grande segnale – dichiara Ilaria Cavo Assessore Scuola, Università e Formazione della Regione Liguria - Nonostante gli incontri si siano svolti on line la partecipazione di numerose aziende e centinaia di studenti ha certificato la volontà del sistema di fare squadra. Regione Liguria sostiene convintamente questa iniziativa partita dall'Unione Industriali di Savona perché si muove nel solco di quell'orientamento che vivrà il suo momento più importante nel salone nazionale in programma a Genova dal 16 al 18 novembre. Tema di Orientamenti 2021 è React, un messaggio per i giovani e non solo a non subire gli eventi, ma ad essere protagonisti di questo momento storico. E i ragazzi che hanno partecipato a Fabbriche Aperte® lo hanno già dimostrato".

La formula ha portato quest’anno più di 1.000 ragazzi, 50 classi di 17 Istituti Comprensivi del Savonese, a preparare la visita virtuale presso 23 aziende del territorio, scoprendo produzioni ed eccellenze di ricerca, abbinando l’acquisizione di conoscenza ed informazioni a gioco e competizione.

17 gli Istituti comprensivi del territorio partecipanti: Albenga I, Albenga II, Albisole, Cairo Montenotte, Carcare, Finale Ligure, Loano Boissano, Millesimo, Pietra Ligure, Quiliano, Savona I, Savona II, Savona IV, Spotorno (II C, Michela Matassi), Vado Ligure, Val Varatella e Varazze-Celle.

Le 23 aziende coinvolte nel progetto sono: A.D.R - Aziende Dolciarie Riunite S.p.A., ALSTOM, APM Terminals S.p.A., Autorità di Sistema del Mar Ligure Occidentale, Bitron S.p.A., Cabur S.p.A., Continental Brakes Italy S.r.l., ESI S.p.A., Esso Italiana S.r.l., ICOSE S.p.A., Infineum S.r.l., La Filippa S.r.l., Loano Due Village, Noberasco S.p.A., Piaggio Aero Idustries S.p.A., Reefer Terminal S.p.A., Schneider Electric S.p.A., Tirreno Power S.p.A., TPL Linea S.r.l., Trenitalia S.p.A., Trench Italia S.r.l., Verallia Italia S.p.A., Vetreria Etrusca S.p.A

Come ogni anno nel corso della cerimonia sono stati premiati i 50 studenti vincitori, uno per classe, del gioco a tappe, “Alla conquista di una mente scientifica”, articolato in due fasi di gioco quiz  sulle aziende di Fabbriche Aperte®  in abbinamento ad un articolo giornalistico sulla visita effettuata. In allegato i vincitori premiati. 

Files:
 Elenco premiati anno 2021 (244 kB)

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium