/ Attualità

Attualità | 04 novembre 2021, 19:40

Funivie Spa, i sindacati dopo l'incontro in Regione: "Entro dicembre il bando per i lavori, 12 mesi per la ricostruzione"

C'è preoccupazione da parte di CGIL CISL e UIL Savona sulle condizioni finanziarie dell'azienda: chieste ulteriore risorse economiche per la manutenzione della linea

Funivie Spa, i sindacati dopo l'incontro in Regione: "Entro dicembre il bando per i lavori, 12 mesi per la ricostruzione"

Si è svolto nel pomeriggio odierno l’incontro in Regione sulla situazione di Funivie Spa alla quale hanno preso parte gli assessori regionali Berrino e Benveduti, il sindaco di Savona Marco Russo, il sindaco di Cairo Montenotte Paolo Lambertini, il presidente della Provincia Pierangelo Olivieri, esponenti di Confindustria, il Commissario per la ricostruzione dell'infrastruttura Vittorio Maugliani, l'Amministratore delegato di Funivie Paolo Cervetti, le sigle sindacali CGIL CISL UIL Savona e il senatore Paolo Ripamonti.

I sindacati, attraverso una nota congiunta, fanno sapere che "su due temi ci sono risposte". "Per la Cassa integrazione c'è la proroga per un anno, se ne parlerà nell'incontro che si terrà l'11  novembre in Regione". 

Sempre dai sindacati dichiarano che "il cronoprogramma della ricostruzione è stato spiegato molto bene dal commissario Maugliani: entro dicembre il bando per i lavori, 12 mesi per la ricostruzione".

"Nella legge fiscale chiederemo il milione che manca per la ricostruzione - aggiungono da CGIL CISL e UIL Savona - Chiederemo congiuntamente al ministero di costruire un progetto per lo sviluppo futuro. Siamo invece molto preoccupati sulle condizioni finanziarie che l'AD di Funivie ci ha comunicato: abbiamo ulteriormente chiesto di mettere in campo risorse economiche per la manutenzione della linea"

"Infine abbiamo concordato di costruire un tavolo territoriale insieme a sindacato, istituzioni locali e autorità portuale per porre le basi del progetto di sviluppo da sostenere con i Ministeri competenti e per individuare una gestione commissariale temporanea che garantisca la continuità operativa - concludono le sigle sindacali - Abbiamo riscontrato la sola presenza del senatore Ripamonti come rappresentante dei parlamentari savonesi la cui presenza è stata importante per fotografare lo stato dell’arte e definire il programma dei prossimi appuntamenti".

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium