/ Attualità

Attualità | 23 novembre 2021, 16:55

Loano, "La Marinella" cerca nuovi gestori: un bando per rilanciare spiaggia e ristorante

Il termine per la presentazione delle offerte è fissato alle ore 12.00 del 17 gennaio 2022

Loano, "La Marinella" cerca nuovi gestori: un bando per rilanciare spiaggia e ristorante

Il Comune di Loano informa che è stato pubblicato il bando per la concessione demaniale marittima (con finalità turistico ricreativa di area e pertinenza demaniale marittima) de “La Marinella”, struttura situata sul lungomare Nazario Sauro ad uso stabilimento balneare e ristorante/pizzeria.

Il 4 luglio 2018 la Polizia Municipale, di concerto con il personale della Guardia Costiera, aveva proceduto al sequestro del locale e del sottostante stabilimento balneare a causa del mancato pagamento degli oneri di concessione demaniale per un periodo temporale di almeno 6 anni.

L'obiettivo prioritario della nuova procedura ad evidenza pubblica, tenuta a mezzo gara con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, è quello di rilanciare l'offerta balneare riavviando uno storico stabilimento cittadino mediante la sua valorizzazione con lo sviluppo dell'offerta turistica ricreativa, al fine di soddisfare le esigenze e le aspettative degli utilizzatori nella fruibilità delle attività connesse alla balneazione, anche con riguardo ai portatori di handicap e di non deprezzare opere incamerate dall'Agenzia del Demanio.

L’assegnazione del bene avverrà a mezzo di rilascio di concessione demaniale formalizzata mediante atto pluriennale in forma pubblica ed avrà una durata ventennale decorrente dalla data di stipula dell'atto di concessione, fatte salve le possibilità di revoca e decadenza stabilite dal codice della navigazione e dalla vigente normativa, come approvato dalla regione Liguria con nota del 30 luglio 2021 prot. 259585. Alla scadenza o nei casi di decadenza la concessione verrà riassegnata secondo le vigenti disposizioni di legge.

Con la pubblicazione di questo bando prende finalmente il via l'iter che porterà alla rinascita di uno dei locali e stabilimenti balneari più belli della riviera - spiega il sindaco Luca Lettieri - La pubblicazione di questo bando ha richiesto un grande lavoro: gli uffici comunali (che ringrazio) sono stati impegnati in un iter amministrativo lunghissimo, con cause civili e amministrative, un incendio delle strutture con conseguente degrado dell’area e ingenti spese a carico delle casse comunali e giuste lamentele da parte dei cittadini. Anche questo bando un segnale di rinascita della città, nella speranza che gli assegnatari della concessione realizzino un locale che risponda ai gusti e alle richieste del nostro turismo”. 

Il termine per la presentazione delle offerte è fissato alle ore 12.00 del 17 gennaio 2022. Ulteriori informazioni sul bando possono essere reperite sul sito del Comune di Loano.

Roberto Vassallo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium