/ Attualità

Attualità | 30 novembre 2021, 14:00

Savona, via alla pulizia straordinaria per Natale: Ata stabilizza 35 lavoratori a tempo indeterminato (FOTO E VIDEO)

15 invece a tempo determinato (5 neo assunti) e ci saranno nuovi mezzi. Sindaco Russo: "L’aiuto di tutta la comunità è essenziale per prenderci cura della nostra città"

Savona, via alla pulizia straordinaria per Natale: Ata stabilizza 35 lavoratori a tempo indeterminato (FOTO E VIDEO)

35 lavoratori assunti in Ata a tempo indeterminato, 15 a tempo determinato, cinque nuovi mezzi e la pulizia straordinaria della città per le feste di Natale che partirà dal prossimo lunedì 6 dicembre.

Queste le novità illustrate dal sindaco di Marco Russo alla presenza dell'amministratore unico della società partecipata comunale Gianluca Tapparini dopo l'accordo siglato anche grazie alle criticità sollevate in più di un'occasione dai sindacati i quali avevano, in ultimo con un esposto, illustrato i problemi dell'azienda dai contratti precari dei dipendenti alla situazione del parco mezzi che avrebbe potuto creare problemi di sicurezza.

Come noto - spiega il Sindaco di Savona Marco Russo - avevo dichiarato che la pulizia della città era un tema di massima priorità, come dimostra il fatto che ho tenuto per me la delega relativa fino alla conclusione della fase di emergenza. Pertanto, appena insediato ho affrontato la questione tenendo presente tre aspetti importanti: la necessità che la procedura di concordato prosegua e venga portata a positiva conclusione, compresa ovviamente la gara relativa alla Newco; la necessità di assicurare una adeguata pulizia della città; la necessità di fare in modo che Ata venga posta nelle condizioni di espletare il servizio di raccolta e pulizia, anche assicurando i diritti dei lavoratori e la loro sicurezza”.

Nelle scorse settimane quindi ho avuto modo di incontrare gli organi del Concordato e anche le rappresentanze sindacali - prosegue il Sindaco specificando che le cifre stanziate derivano da una variazione di bilancio di circa 70mila euro portata questo pomeriggio in consiglio comunale che prevede inoltre 165mila euro per la discarica del Boscaccio e 35mila per la discarica di Cima Montà - per dare un segnale di presenza e di attenzione da parte della Amministrazione. In questo contesto ho chiesto ad ATA la predisposizione di due piani: uno relativo alla pulizia straordinaria con un occhio particolare ai quartieri, l'altro relativo alla successiva fase gestione ordinaria fino all'effettivo avvio della Newco. Oggi siamo lieti di annunciare che Ata e i sindacati hanno raggiunto un importante accordo e che l'azienda ha presentato un piano per la realizzazione della pulizia straordinaria per il mese di dicembre e l'avvio dell'impostazione del piano per la gestione del periodo transitorio fino all'avvio della Newco" prosegue il primo cittadino.

"In particolare, il dott. Tapparini, che ringrazio per la collaborazione dimostrata, mi ha informato dei punti essenziali dell'accordo: la pubblicazione della graduatoria, le 35 assunzioni a tempo indeterminato, l’adeguamento del parco mezzi, un calendario degli interventi straordinari, un programma per la pulizia nel 2022. In questo modo abbiamo creato le condizioni per uscire da una fase di stallo che si protraeva da troppo tempo e che aggravava lo stato di igiene della città e generava altresì un senso di frustrazione nei lavoratori e nelle loro famiglie" ha aggiunto il primo cittadino.

Un passaggio molto importante che conferma come dialogo e collaborazione tra le parti possano sbloccare situazioni complesse: “Questo è il metodo del Patto per Savona della nostra maggioranza: un patto tra città, azienda e lavoratori per condividere un obiettivo comune: riportare a pulizia e il decoro della città ad un livello accettabile”.

Russo ha poi aggiunto che “ovviamente non tutto è risolto. Il momento resta delicato, sappiamo bene che stiamo parlando di un’azienda in concordato preventivo, quindi in grande sofferenza anche nello svolgimento del servizio ordinario. L'accordo di oggi non elimina queste difficoltà, ma è importante che si sia disegnato un percorso per arrivare in modo accettabile all'avvio della Newco, vero punto di svolta decisivo per la città. Siamo quindi molto soddisfatti per questo primo, importante, passo”.

In conclusione il Sindaco ha rivolto un appello alla città: “I savonesi sono una componente fondamentale nel mantenere il decoro. E’ necessario che l’amministrazione stringa un patto anche con loro, perché vengano rispettate le regole di civile convivenza. Come abbiamo sempre detto, le istituzioni e l'azienda pubblica devono essere le prime a fare la propria parte ma l’aiuto di tutta la comunità è essenziale per prenderci cura della nostra bella città”.

"Abbiamo lavorato in sinergia con il comune e ho apprezzato il dialogo immediato e costante e in stretta collaborazione con i sindacati che hanno avviato in questi mesi, da oggi revocato, uno stato di agitazione, in quanto era un problema che andava avanti da anni. Tutto questo permette di ricominciare a lavorare bene e diamo così una scossa alla pulizia della città con servizi extra" ha commentato Tapparini di Ata.

Soddisfatte dopo una dura lotta durata più di due anni le organizzazioni sindacali.

"Finalmente siamo riusciti ad arrivare ad un obiettivo che sembrava irraggiungibile, vigileremo comunque che all'interno della graduatoria siano rispettare le norme e in caso di eventuale esternalizzazione ricordiamo l'importante del mantenimento del rispetto delle regole contrattuali vigenti, chiunque dovesse subentrare in Ata è obbligato a rispettare il contratto nazionale ambientale" ha detto Danilo Causa, Cisl.

"Ringraziamo l'amministrazione comunale e l'amministratore Tapparini per ciò che è stato fatto per poter raggiungere questo accordo che mette fine al problema occupazionale in Ata che si portava avanti da troppo tempo. Questo potrà far si di poter dare anche una risposta riguardo alla pulizia della città" ha continuato Franco Paparusso, Uil.

"C'è molta soddisfazione perché aspettavamo da anni questa soluzione e oltre alle assunzioni abbiamo avuto anche rassicurazioni sui mezzi, in quanto 2 vengono immatricolati (già presenti in azienda) e 2 verranno noleggiati. Viene garantita una continuità di Ata sino alla costituzione della Newco" ha specificato Ennio Peluffo, Cgil.

"Avevamo sottoscritto degli accordi con l'azienda e il comune nel 2017 e 2018 che non si erano mai trasformati in realtà, in questi giorni finalmente ciò che chiedevamo da tempo soprattutto le garanzie dei lavoratori e del servizio, viene sottoscritto. La dimostrazione che quando c'è serietà e si pretendono cose sacrosante poi avvengono, anche quando gli amministratori comunali fanno quel ruolo e non altro. E' la qualità delle persone che fa la differenza, in ogni campo, soprattutto politico" ha concluso il segretario generale della Cgil Savona Andrea Pasa.

I punti principali.

ASSUNZIONI

Oggi stesso Ata pubblicherà una graduatoria per l’assunzione immediata, e a tempo indeterminato, di 35 dipendenti. Scorrimento della graduatoria con assunzione degli altri a tempo determinato.

PARCO MEZZI

E’ previsto l’adeguamento, anche numerico, del parco mezzi, sia per un’esigenza funzionale “sia - ha sottolineato il Sindaco - per rispondere alla legittima richiesta dei dipendenti di operare in condizioni di sicurezza”. 5 infatti saranno i mezzi nuovi e verranno presi a noleggio altri per sostituire temporaneamente quelli vetusti.

IL CALENDARIO

La pulizia straordinaria (spazzamento meccanizzato, lavaggio marciapiedi) partirà i giorni lunedì 6 e martedì 7 dicembre e verrà fatta, durante tutto il mese, nei due giorni antecedenti i weekend e i giorni festivi.

RITIRO DEGLI INGOMBRANTI

Partirà domani, mercoledì 1 dicembre, e rientra nel piano per la pulizia straordinaria.

IL PIANO PER IL 2022

L’Amministratore unico di Ata ha presentato un piano per mantenere uno standard di pulizia della città adeguato anche nel 2022, fino al passaggio definitivo del servizio alla NewCo. La città dovrà traguardare quel momento nelle migliori condizioni possibili.

Luciano Parodi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium