/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Buono stato di conservazione sia estetica che funzionale, colore blu, parcheggiata in garage privato. Documentazione...

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Vendo Yamaha Aerox R 50cc per passaggio a cilindrata superiore. Scooter in buone condizioni, motore perfetto. ...

Che tempo fa

24 Ore

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Cronaca | lunedì 22 settembre 2014, 19:10

Savona, morte di Luisa Bonello: l'autopsia conferma il suicidio, proseguono le indagini

La dottoressa 53enne si è uccisa nella notte tra giovedì e venerdì sparandosi un colpo di pistola nella sua abitazione in via Genova. Continuano le indagini della Procura per istigazione al suicidio

Confermato il suicidio. Ad accertarlo l’esame autoptico disposto oggi dal medico legale Marco Canepa sul corpo di Luisa Bonello. La dottoressa 53enne si è uccisa nella notte tra giovedì e venerdì sparandosi un colpo di pistola nella sua abitazione in via Genova. Il suo corpo è stato ritrovato la mattina del 19 settembre.

Le indagini, coordinate dal sostituto procuratore della Repubblica di Savona Giovanni Battista Ferro, proseguono con l’apertura di un'inchiesta per istigazione al suicidio. La dottoressa di Savona aveva denunciato presunti casi di pedofilia nella chiesa savonese e aveva anche presentato in Vaticano un dossier sul caso dei presunti sacerdoti pedofili nella Diocesi di Savona. Al momento il fascicolo è stato aperto a carico di ignoti.

La Procura vuole far luce sulla vicenda che ha portato la donna, da tempo in depressione, a togliersi la vita nella sua abitazione e chiarire la vicenda delle armi, tutte regolarmente denunciate, trovate in casa. Si tratta di cinque fucili da caccia e due pistole, fra cui la semi automatica con cui la Bonello si è uccisa.

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore