/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 15 marzo 2015, 07:12

La Provincia di Savona si sveglia sotto la pioggia - allerta meteo fino a mezzanotte

Precipitazioni anche a carattere molto intenso, si raccomanda la massima prudenza. Peggioramento sopratutto nelle ore pomeridiane

La Provincia di Savona si sveglia sotto la pioggia - allerta meteo fino a mezzanotte

 

Ci si sveglia sotto la pioggia in Provincia di Savona, le previsioni meteo sono state attese e le precipitazioni sono a tratti a carattere anche molto intenso anche se un consistente peggioramento dovrebbe sopraggiungere sopratutto a partire dalle prime ore pomeridiane.

Ricordiamo che a partire dalle 8 e fino alla mezzanotte della giornata odierna vige lo stato di allerta 1 da Andora a Capo Noli emesso dalla Protezione civile che sul territorio è già pronta ad intervenire se dovessero presentarsi disagi dati dagli eventi meteorologici.

Se l'allerta riguarda in particolare buona parte della provincia di Savona e in generale il Ponente Ligure ricordiamo che sul resto della Regione Liguria, vige ad ogni modo, “livello di attenzione”per la possibilità di fenomeni piovosi che potrebbero risultare anche forti, ma meno persistenti.

Massima attenzione anche ai forti venti di tramontana sopratutto tra Savona e Albenga le raffiche potranno superare i 50-70 km/h.

Per ciò che concerne le temperature si segnala che potrebbero registrare un radicale calo ed il freddo potrebbe tornare a farci battere i denti dimentichiamoci per ora il sapore della primavera dei giorni scorsi.

Nell’interno si potranno registrare precipitazioni a carattere nevoso anche molto forti e fino a quote basse in Valbormida (400-600 metri) e oltre gli 800 metri sulle Alpi Marittime. Episodi nevosi anche nel Sassellese e in alta Valle Stura fino a 500-600 metri.  Massima attenzione alla viabilità nelle zone interne del Savonese oltre i 500-600 metri.

I volontari della Protezione Civile si stanno già preparando ad affrontare eventuali situazioni di difficoltà e emergenza ed invitano i cittadini ad agire responsabilmente, togliendo auto e veicoli da garage sotterranei e da luoghi a rischio allagamento e ad effettuare spostamenti solo in casi di necessità se le condizioni dovessero peggiorare sensibilmente

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium