/ Cronaca

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 07 aprile 2017, 22:58

Omicidio a Pietra Ligure: ragazza trovata senza vita in casa

FOTO E VIDEO Ancora da chiarire l'esatta dinamica del fatto, ma secondo le prime informazioni trapelate pare che a compiere il gesto sia stato il fidanzato della giovane probabilmente a seguito di una lite

Omicidio a Pietra Ligure: ragazza trovata senza vita in casa

Il corpo senza vita di una ragazza è stato trovato in un alloggio di piazza Can. Morelli, nel cuore di Pietra Ligure. E' accaduto intorno alle 22. La vittima è Janira D'Amato, ventenne, già studentessa dell'Istituto Migliorini di Finale Ligure.

Sul cadavere segni di arma da taglio, che non le hanno lasciato scampo. L'ex fidanzato della giovane, Alessio Alamia, poco più che ventenne, si è costituito ai carabinieri. Si trova in stato di fermo.

Per lunghe ore la polizia scientifica e gli inquirenti, coordinati dal sostituto procuratore Daniela Pischetola, si sono soffermati nell'appartamento, da cui sono stati prelevati numerosi elementi per ricostruire l'accaduto. In corso accertamenti sulla causa che avrebbe innescato la furia omicida.

AGGIORNAMENTI IN CORSO

RG

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium