/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

generico settore agricoltura allevamento avicolo a tempo indeterminato azienda agricola del Monferrato (AL) ricerca...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | sabato 28 aprile 2018, 15:00

Gli "Sciatori disagiati" della Valle Stura hanno vinto la nona edizione di "Sci on the beach" di Laigueglia

Testimonial le campionesse Alessandra Merlin e Elisa Brocard.

E’ tutto uguale allo sci di fondo. L’unica differenza è quella che non si scia sulla neve, ma sulla sabbia. L’attrito è maggiore così come lo sforzo muscolare. Laigueglia, uno dei borghi più belli d’Italia, ha ospitato la nona edizione di «Sci on the beach», la manifestazione goliardico-sportiva nella splendida cornice della Baia del Sole la 9° edizione di “Sci di fondo on the beach”.

A vincere è stata la squadra degli «Sciatori disagiati» della Valle Stura.

Tra gli ospiti della manifestazione la fondista di Gressan (Valle d’Aosta) Elisa Brocard,  campionessa che ha ha partecipato a tre edizioni dei Giochi olimpici invernali, Vancouver 2010Soči 2014 e Pyeongchang 2018 e a tre dei Campionati mondiali.

Le squadre composte dalle località sciistiche del Piemonte, Lombardia, Liguria, si sono sfidate in due categorie, quella Junior e quella Senior. Erano iscritte: Strusa Rachete, Sci Club 13 Clusone 1, Sci Club 13 Clusone 2, Limonstura, Team Mastrolindo, Ski Girls, Sciatori disagiati, Le bionde e le more, Spritz Gang.

La novità di quest’anno è stata il cambio di location. Le gare si sono svolte sull’arenile di corso Badarò, tra gli stabilimenti balneari «Le Palme Beach» e «Ondina». Oltre allo sci di fondo durante la giornata sono state ospitate prove di “Tiro allo slittino”, “Corsa con le ciaspole”, “Fat Bike”, “Biathlon”.

Al termine delle gare la premiazione dei vincitori. L’evento, condotto da Marco Dottore e Luca Galtieri, con la partecipazione di Marco Dottore, ha avuto uno scopo benefico: una raccolta fondi a favore dell’Airc.  La manifestazione è organizzata dalla Eccoci Eventi di Alassio e Bottero Ski di Limone Piemonte in copartecipazione con il Comune di Laigueglia ed in collaborazione con la Proloco di Laigueglia, le Associazioni Bagni Marini di Alassio e di Laigueglia, i Bagni Le Palme, Bagni Federico, Bagni Ondina Laigueglia, QuiLaigueglia Rete d’Impresa, Rossignol, Leki, Galup, Shuttle Bike kit, Centro sci fondo e sci nordico Limone Piemonte, Valle Pesio Servizi. Sponsor dell’evento: Baraonda Camporosso, La Cantinetta Limone Piemonte, Acquario di Genova/Costa Edutainment Experience, Grotte di Toirano, Parco Acquatico Le Caravelle, Vivai Montina Cisano sul Neva, e le Associazioni ed Assistenze di Laigueglia quali Mare e Mestieri, Vecchia Laigueglia, Protezione Civile, Croce Bianca, Parrocchia San Matteo, A.S.D. Aquilia Vela, Mestei e Segnue.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore