/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 19 giugno 2018, 19:48

Caffè "negato" ad un pastore: rinviato a giudizio il barista

Il dibattito si era spostato anche sui social network con pesanti accuse (maltrattamenti sugli animali) rivolte al pastore. Per tale episodio, tre donne sono finite a giudizio

Caffè "negato" ad un pastore: rinviato a giudizio il barista

"Qui non si servono caffè ai pastori", da questa frase è partita la denuncia presentata proprio dal pastore di Calizzano che si è rivolto all’avvocato per far valere le proprie ragioni in giudizio (vedi articolo).

Le parole sono costate il rinvio a giudizio del barista, infatti, ma non solo; il dibattito si era poi spostato sui social Network, dove pesanti accuse erano state rivolte al pastore 50enne, tra queste quella di maltrattamenti sugli animali.

Tre donne sono finite a giudizio: una di loro assolta e le altre due hanno risarcito l’uomo ed estingueranno il reato con la messa alla prova.

rg

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium