/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 17 agosto 2018, 09:46

Vado Ligure, tagliano i dispositivi antitaccheggio e tentano di rubare alla Decathlon: arrestati

Si tratta di due giovani S.F. 32enne leccese e C.V. 29enne milanese, finiti in manette per tentato furto aggravato in concorso

Vado Ligure, tagliano i dispositivi antitaccheggio e tentano di rubare alla Decathlon: arrestati

 

I carabinieri della Stazione di Vado Ligure hanno arrestato per tentato furto aggravato in concorso, S.F. 32enne leccese e C.V. 29enne milanese.

I militari intervenuti su richiesta dei dipendenti dell’esercizio commerciale “Decathlon”, hanno bloccato i due giovani che già avevano oltrepassato la barriera casse. Dal controllo i carabinieri hanno accertato che i due giovani avevano sottratto della merce dalla quale avevano rimosso i dispositivi antitaccheggio.

La refurtiva era in parte indossata e in parte occultata all’interno di una borsa. I capi di vestiario e gli occhiali oggetto di furto hanno un valore commerciale di € 250,00. La merce recuperata è stata riconsegnata al responsabile del punto vendita.

I giovani, sono stati accompagnati in caserma per gli accertamenti del caso e messi a disposizione dell’A.G. per il reato di tentato furto aggravato in concorso.

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium