/ Al direttore

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Al direttore | lunedì 05 novembre 2018, 10:12

5 novembre: nel 1994 la grande alluvione che colpì Albenga

L'appello di un gruppo di cittadini ingauni affinché ciò non si debba ripetere

5 novembre: nel 1994 la grande alluvione che colpì Albenga

Giunge in Redazione a Savonanews una "Lettera Aperta" sottoscritta da un gruppo di cittadini residenti in vari quartieri e varie frazioni albenganesi, nella quale non solo si commemora l'alluvione che colpì Albenga nel 1994 ma si lancia un appello a tutte le istituzioni affinché ciò non si debba mai più ripetere.

Ecco il testo:

"Oggi 5 novembre è il 24° anniversario dell'alluvione che ha colpito la Piana di ALBENGA, vogliamo suggerire ai nostri Politici, agli Amministratori locali, Provinciali, Regionali e ai nostri Governanti di essere combattivi e persuasivi non solo a parole ma anche con i fatti...

Di non fare solo promesse da campagna elettorale ma di recarsi presso i Tavoli Istituzionali che decidono il destino ed il futuro della nostra terra.

Invitiamo questo drappello, con a capo Dirigenti e funzionari (profumatamente da noi pagati), a battere i pugni sul tavolo per farsi concedere le risorse necessarie per ricostruire e risarcire tutti i danni che sono stati causati dalle mareggiate, venti, piogge ed esondazioni eccezionali che si sono succeduti durante la settimana u.s., e di evitare che le nostre richieste siano rallentate o peggio bloccate dalla troppa burocrazia da loro creata appositamente, come sta succedendo a GENOVA con la ricostruzione del ponte MORANDI.

Sicuri che vi farete parte attiva nella difesa delle istanze che detta situazione grave ci ha lasciato in eredità, ed in attesa di un Vs. riscontro porgiamo i nostri saluti".

GRUPPO DI CONTRIBUENTI e CITTADINI, condiviso dai gruppi e dai comitati locali, dagli agricoltori, dai balneari e dai residenti delle zone colpite e dai campeggiatori.

Lettera Firmata

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore