/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 21 novembre 2018, 10:10

Viabilità e microcriminalità, i residenti della frazione Bastia d'Albenga si sentono abbandonati e costituiscono un comitato

L’incontro per creare un comitato si terrà venerdì 23 novembre presso i locali del tennis di Bastia alle ore 20.30

Viabilità e microcriminalità, i residenti della frazione Bastia d'Albenga si sentono abbandonati e costituiscono un comitato

Problemi di viabilità, furti e danneggiamenti, i residenti della frazione Bastia d’Albenga si sentono “abbandonati a se stessi” e decidono di costituire un comitato che si chiamerà "comitato civico bastiese.

Specificano i cittadini che hanno deciso di portare avanti questa iniziativa: “Si tratta di un comitato assolutamente apolitico e apartitico. Non vogliamo assolutamente entrare in campagna elettorale come forse vorrebbero fare altri comitati che non appena sono venuti a conoscenza della nostra iniziativa ne hanno organizzata una del tutto uguale per il prossimo lunedì”.

Quali gli scopi del comitato? “Noi ci sentiamo abbandonati a noi stessi. I problemi principali riguardano la viabilità e i piccoli furti e danneggiamenti. La scorsa settimana ad esempio una macchina è stata saccheggiata proprio davanti all’asilo e questo è solo l’ultimo di una serie di episodi di questo genere”.

Per quel che concerne la viabilità poi il problema principale riguarda senza dubbio il “parcheggio selvaggio”, ma ancora di più il fatto che il centro della frazione vede il quotidiano e continuo passaggio di mezzi pesanti.

Affermano: “Sappiamo che la questione è stata sollevata più volte ed è stata anche portata in consiglio comunale, ma il problema persiste. Mentre una volta era vietato il transito ai mezzi superiori alle 3,5 tonnellate ora questo limite è stato innalzato a 5. Non siamo certo soddisfatti da questa soluzione".

“Vogliamo essere ascoltati e che l’amministrazione si occupi anche delle frazioni ed in particolare di Bastia” concludono dal comitato. 

L’incontro si terrà dunque venerdì 23 novembre presso i locali del tennis di Bastia alle ore 20.30.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium