/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 16 settembre 2019, 16:56

Millesimo, inaugurata la collettiva caARTEiv al Castello Del Carretto

Il taglio del nastro sabato scorso alla presenza del sindaco Picalli e dell'assessore al turismo Natasha Smith

Millesimo, inaugurata la collettiva caARTEiv al Castello Del Carretto

E' stata inaugurata la mostra collettiva caARTEiv, al Castello Del Carretto sabato 14 settembre 2019, con le pittrici Marialaura Canaparo, Ramona Arnello, Simona Bellone e in memoria di Marcella Rebora, con la presenza del Sindaco Aldo Picalli e assessore al turismo Natasha Smith.   

La mostra prosegue con apertura dal giovedì alla domenica sino al 22 settembre, con orario 16:00-18:30, venerdì sera anche serale 20:00- 23:00, sabato e domenica anche al mattino 10:00-12:00. 

Segue in dettaglio un profilo delle artiste valbormidesi: 

Marialaura Canaparo, pittrice: raffinata professoressa d’artistica  cairese, che ci  offre uno sguardo attento alle molteplici effusioni della natura del Creato con gli esseri umani distratti dal quotidiano.

Ramona Arnello, pittrice: le sue creazioni stupiscono per precisi tratti d’attenta professionista d’arte, e ci fanno affascinare con richiami di storia principesca nazionale.

Marcella Rebora, pittrice poetessa: ci emozionano le sue poesie e ci stupiscono le sue pitture riscoprendole in questa eccezionale mostra in suo omaggio per celebrare la sua assenza terrena.

Simona Bellone, poetessa scrittrice scultrice fotografa pittrice ceramista: eclettico fulcro d’arte sperimenta idee ed emozioni in continuo movimento cromatico e poliedrico, plasmando storia valbormidese in moderna angolazione d’artista, perché il percorso sia unico e la tradizione religiosa non vada perduta.

L'appuntamento culturale caARTEiv prosegue il 22 settembre alle 12:00, con il banchetto degli Artisti alla Trattoria Nazionale, alle 15:30, con la premiazione del Festival caARTEiv delle Arti 2019, in sala consiliare del Comune di Millesimo, e con la commemorazione ai principi e marchesi Centurione Scotto e Cattaneo Di Belforte con il presidente di AssoCastelli, barone Ivan Giuseppe Drogo Inglese, e il rappresentante Cicap Silvano Fuso. L'omaggio culturale e storico si estende anche agli illustri letterati internazionali di adozione altarese: Aldo Capasso e Florette Morand, con la professoressa Franca Maria Ferraris, il critico d'arte Marco Pennone e il ceramista Ettore Gambaretto della "Casa delle Arti" di Albisola superiore. 

La giornata di cultura internazionale si concluderà con una visita guidata al Monastero S.Stefano, alla chiesa e al chiostro del convento, nonché alle sale del Relais del Monastero, ristorante e sala sedute spiritiche, con rinfresco per tutti i convenuti.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium