/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 22 settembre 2019, 07:26

Il maltempo impedisce l'arrivo dal mare di Padre Pio ad Alassio. Il sangue del Santo giunge in processione scortato dai Carabinieri (FOTOgallery)

Un momento fatto di grande solennità e di rispettosa devozione da parte dei fedeli

Immagini in fotogallery di Silvio Fasano

Immagini in fotogallery di Silvio Fasano

Doveva arrivare sul molo via mare, ma il maltempo non lo ha consentito e quindi la teca contenente le reliquie di Padre Pio (un lembo di stoffa ritagliato esagonalmente, macchiato del sangue del Santo di Pietralcina) è giunta via terra e portata in processione dal pontile Bestoso sino alla chiesa di Sant'Ambrogio, attorniata da uno stuolo di fedeli venuti a venerarla. Tantissime le autorità civili, militari e religiose della provincia presenti all'importante momento.

La commozione e l'emozione del momento sono state amplificate ulteriormente dalla scorta di due Carabinieri della stazione di Alassio in Alta Uniforme, che con la loro presenza e la maestosità del loro portamento hanno reso ancor più solenne, suggestiva e in una sola parola indimenticabile la cerimonia religiosa.

Lo speciale contenitore è stato posizionato davanti all'altare, di fianco alla statua del Santo e rimane a disposizione dei fedeli per la venerazione. Sarà ad Alassio fino a lunedì 30 settembre, quando, dopo una solenne Messa concelebrata da tutti i parroci di Alassio, presieduta da don Gabriele Corini e con predica del parroco cappuccino don Tomasz, riprenderà la strada di ritorno a San Giovanni Rotondo, luogo natale del Santo.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium