/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 15 novembre 2019, 10:00

Celle, da martedì 19 novembre via ai lavori sul S. Brigida: come cambia la viabilità

L'intervento durerà circa 7 mesi, concludendosi presumibilmente entro giugno 2020

Celle, da martedì 19 novembre via ai lavori sul S. Brigida: come cambia la viabilità

Martedì 19 novembre dalle ore 7 prenderanno il via i lavori di sistemazione del Rio Santa Brigida a Celle.

Dopo una lunga "telenovela" con inizio ad ottobre, proseguita tutto il mese, la ditta che si è aggiudicata i lavori da Anas inizierà gli interventi di adeguamento idraulico del rio cellese.

Lunedi 11 in comune a Celle si è svolto una riunione "fiume" della durata di tre ore tra il sindaco Caterina Mordeglia e i tecnici Anas e della ditta incarica. In quel caso non era stato chiuso il cerchio per la partenza dei lavori, situazione che si è sbloccata nella giornata di ieri.

Durante la notte di lunedì 18, quindi verrà tracciata la segnaletica orizzontale (la segnaletica verticale è già stata posizionata) e dalla mattinata successiva, condizioni meteo permettendo, la viabilità subirà sostanziali modifiche.

Sara presente un senso unico alternato sull'Aurelia nel tratto di via Poggi tra l'intersezione con via S. Brigida e piazza Costa regolato da un impianto semaforico, che sarà sincronizzato con quello di via Colla, con limitazione al transito per i veicoli con peso fino a 3.5 tonnellate e larghezza fino a 3 metri.

Il doppio senso di circolazione invece sarà presente in via Colla nel tratto compreso tra il ponte della ferrovia e l'Aurelia.

In uscita invece dal distributore di carburante, svoltando a sinistra si potrà tornare sull'Aurelia, svoltando a destra si potrà dirigersi in direzione Piazza Volta (piazza della stazione) con direzioni consentite in via Gioia e via Santi Giacomo e Filippo.

Saranno inoltre presenti i divieti di transito in Via Colla per veicoli superiori a 20 tonnellate. I divieti di sosta con rimozione forzata saranno posizionati invece in diverse vie per permettere la modifica della viabilità (via Colla, via Poggi).

Per i veicoli con lunghezza superiore a 8 metri divieto di svolta verso Largo Giolitti, per i pedoni invece divieto di transito in alcuni tratti interessati dal cantiere e dalla mobilità modificata secondo la segnaletica posizionata durante le fasi di cantiere.

Per i mezzi con lunghezza superiore a 8 metri e peso superiore a 3.5 tonnellate direzione obbligatoria a sinistra da Via Colla per l'Aurelia verso Sanda, direzione obbligatoria a destra per i mezzi provenienti invece da Via del Ghiare per via Colla (eccetto servizio pubblico).

Sarà chiusa al transito veicolare Via Aicardi.

"L'intervento dovrebbe durare circa 7 mesi - spiega il sindaco Caterina Mordeglia - speriamo che vengano conclusi entro giugno così da non creare ulteriori problemi a un traffico già congestionato in quel periodo".

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium