/ Cronaca

Cronaca | 23 aprile 2011, 16:36

Roberto Melone (2si per Acqua bene comune): il raddoppio delle tariffe è una decisione irricevibile

Roberto Melone (2si per Acqua bene comune): il raddoppio delle tariffe è una decisione irricevibile

"Si sono svolte oggi, sabato 23 aprile, nell'arco della mattinata una serie di manifestazioni in molti Comuni della nostra provincia. Laigueglia, Alassio, ALbenga, Ceriale, Loano, Finale Ligure, Calice Ligure, Ordo Feglino, Noli, Vado Ligure, Savona, Albisola, Celle Ligure, Varazze, Millesimo, Cairo Montenotte, Mallare, queste le località attraversate da un "fiume d'acqua" o, se preferite, una catena umana di decine di persone in ogni località, che ha attraversato i luoghi di maggiore afflusso e presenza di cittadine e cittadini (l'Aurelia, Piazza Mameli a Savona, Piazza del Popolo ad Albenga ecc.), portandovi i "colori dell'acqua", e il messaggio che il 12 e 13 giugno si vota per i due referendum in difesa dell'acqua Bene Comune e contro il Nucleare.

E' l'inizio della campagna referendaria nella nostra provincia nella quale sono state raccolte nella primavera del 2010 ben 15.000 firme per indire la consultazione. Il governo e i poteri forti di questo paese non riusciranno ad impedire che le cittadine e i cittadini si esprimano liberamente e democraticamente su questi due importanti temi.

Non ci riusciranno con leggi e leggine, decreti e quant'altro. La mobilitazione del popolo dell'acqua lo impedirà. La volontà di 1.410.000 cittadine e cittadini italiani che hanno chiesto il referendum deve essere rispettata.


Aggiungiamo inoltre che la decisione presa l'altro giorno dell'ATO è incresciosa ed irricevibile.

Raddoppiare la tariffa è un atto pesante del quale questa classe politica dovrà rispondere nelle prossime tornate elettorali. Se il progetto per la depurazione nel ponente rimane quello attuale è ovvio che le bollette raddoppino, se c'è un altro progetto, pubblico, democratico e partecipato, come il Movimento per l'Acqua Bene Comune chiede da anni, ce lo facciano conoscere e, in questo caso, il raddoppio delle tariffe appare quantomeno ingiustificato.
 

Comitato Referendario Savonese
"2 SI per l'Acqua Bene Comune"
 
Roberto Melone"

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium