/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 29 marzo 2019, 12:06

"Il tè delle cinque": un nuovo appuntamento anima l'agenda elettorale di Finale Ligure

Italo Mazzucco, in collaborazione con l'opinionista e blogger Massimo Crippa, su Brg Radio "prende un tè" con gli esponenti della politica, della società e della cultura finalesi

"Il tè delle cinque": un nuovo appuntamento anima l'agenda elettorale di Finale Ligure

Nella “Agenda elettorale” finalese ormai è diventato un appuntamento fisso “Il tè delle cinque”. Il programma di BRG Radio, la Web Radio di Finalborgo, nasce da un’idea di Italo Mazzucco, conduttore che fa parte dello staff della web-radio, in collaborazione con Massimo Crippa, opinionista molto seguito con il suo blog “Controvento” su Facebook.

I due ideatori sono già stati apprezzati spesso per il loro stile intelligente, arguto e garbato, che evita la polemica e predilige il confronto costruttivo. Il “format” del “Tè delle cinque” prevede una diretta al venerdì pomeriggio, ovviamente alle ore 17, ogni volta da un bar diverso di Finale Ligure. La prima puntata si è svolta il 22 marzo al bar Colets dove Sara Badano ha raccontato della sua fuoriuscita dalla maggioranza Frascherelli, togliendosi più di un “sassolino dalla scarpa”.

Oggi pomeriggio “Il tè delle cinque” trasmetterà da Le Bombarde e avrà come ospite William Di Benedetto, in rappresentanza del Circolo del Pd di Finale Ligure. Ma oltre alla politica non mancherà la buona musica, con i componenti della band IlClanDestino che descriveranno il loro progetto di musica/teatro dal titolo “IlClanDestino racconta De Andrè”, giunto già alla terza replica in breve tempo al teatro delle udienze.

I prossimi appuntamenti saranno da Giovannacci Caffè, dal Caffè Pasticceria Ferro, da Oddonebici, da Liquirizia, da Bakery & Café e dal Caffè Van Gogh.

Alberto Sgarlato

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium