/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 05 luglio 2019, 15:42

Bardineto: il Comune prende provvedimenti contro gli automobilisti "fast and furious"

L'ordinanza firmata dal primo cittadino Franca Mattiauda prevede l'abbassamento del limiti di velocità e il posizionamento di una serie di dossi.

Bardineto: il Comune prende provvedimenti contro gli automobilisti "fast and furious"

Veicoli troppo veloci nel centro abitato. Il Comune di Bardineto prende provvedimenti. L'ordinanza firmata dal primo cittadino Franca Mattiauda prevede l'abbassamento del limiti di velocità e il posizionamento di una serie di dossi.

"Numerose lamentele pervenute dalla cittadinanza - si legge sull'ordinanza sindacale - segnalano la presenza di alcuni tratti di strade comunali nel centro abitato soggette al limite di velocità dei 50 km/h, nei quali gli autoveicoli e i motoveicoli transitano a velocità notevolmente sostenute e spesso ben oltre il limite massimo previsto dal Codice della Strada per le strade urbane".

I tratti interessati da tali problematiche risultano i seguenti: via Mazzini nel tratto compreso fra Piazza Vittorio Veneto e Piazza Frascheri ove la sede stradale ha larghezza limitata di 4-5 mt e spesso si presenta affollata di pedoni in un tratto di carreggiata privo di marciapiede; via Marcagiolo nel tratto compreso tra il raccordo con la Strada Provinciale nr. 60 e l'abitazione contraddistinta con il civico 15 nel tratto di strada in leggera discesa, con presenza dell'incrocio a raso con via Albareta e via Villaggio Frascheri ove si sono già registrati sinistri a causa dell'eccessiva velocità; via Roascio nel tratto compreso fra il bivio di via Cave fino al civico 23.

L'ordinanza sindacale dispone dal 1 luglio 2019 e fino al 30 settembre 2019 la modifica del limite di velocità con riduzione dello stesso a 40 km/h e l'installazione di dossi rallentatori di velocità conformi al Codice della strada.

Graziano De Valle

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium