/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 25 settembre 2019, 17:02

Andora ospite con Asti, Bolzano e la Regione Umbria delle "Giornate Italiane" a Friburgo in Germania

Su invito del Consolato d’Italia a Friburgo, promuoverà i prodotti tipici del territorio e le attrattive turistiche

Andora ospite con Asti, Bolzano e la Regione Umbria delle "Giornate Italiane" a Friburgo in Germania

Andora rappresenterà l’Italia, insieme ad Asti e Bolzano, all’evento “Giornate Italiane” in programma dal 26 al 28 settembre, a Friburgo in Germania. L’invito è arrivato all'amministrazione Demichelis dal Consolato d’Italia a Friburgo che organizza la manifestazione nel cuore della cittadina tedesca in collaborazione con il Referat für Internationale Kontakte della Città di Friburgo.

Pesto fresco, olio extravergine d’oliva, Basilico genovese DOP, cipolla Belendina, Presidio Slow Food di Andora e tante altre tipicità locali saranno protagoniste in un grande stand messo a disposizione gratuitamente dall’organizzazione e che sarà abbellito anche con ulivi e fiori di produzione locale. Fra gli stand non mancherà  la mascotte Mister Basilico. 

A promuovere le eccellenze italiane, dal cibo all’artigianato, anche Asti, Bolzano e la Regione Umbria.

“Ringraziamo il Console Federico Lorenzo Ramaioli per questa ulteriore occasione di promozione che arriva dopo il successo riscosso lo scorso anno nell’importante fiera “Plaza Culinaria” con il laboratorio di pesto al mortaio di Simone Peirano – ha dichiarato l’Assessore Fabio Nicolini che ha curato i rapporti con il Consolato Italiano -  Questa volta c’è la possibilità di creare relazioni commerciali oltre che continuare un’azione di promozione delle attrattive turistiche, culturali e gastronomiche in un'area che è particolarmente interessata, che conosce la Liguria o che c’è già stata in vacanza. Nel nostro stand ci saranno i prodotti della Val Merula portati a Friburgo dalla Cooperativa Ortofrutticola Andorese. Inoltre, proietteremo video su Andora e distribuiremo materiale turistico. Stiamo sviluppando un percorso che potrebbe dare ottimi risultati e che auspico possa vedere aderire sempre più realtà economiche, turistiche e associazioni del nostro territorio”.

C’è, in effetti, un forte interesse per i prodotti italiani così come ha confermato il Console d’Italia a Friburgo, Federico Lorenzo Ramaioli.

“Le realtà produttive di Andora, potrebbero beneficiare dell’opportunità di affacciarsi su di un mercato che offre buone possibilità  – spiega Ramaioli –  Nel periodo gennaio-aprile 2018 le esportazioni italiane verso questo land ammontano a 4.665.685.917 e hanno registrato un incremento del 4.5% rispetto all’anno precedente. I dati statistici ci confermano che ci sono notevoli opportunità per le imprese italiane. Siamo fiduciosi del fatto che, anche per il 2019, sarà possibile assicurare un ulteriore incremento delle esportazioni italiane e degli investimenti in questo territorio. I turisti sono inoltre agevolati nell'arrivare in Italia  anche dal collegamento ferroviario diretto fra Friburgo e Milano avviato nel 2018”.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium