/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | 11 dicembre 2019, 10:56

Diciotto ragazzi della comunità di recupero "Shalom" in visita domenica all'Abbazia di Finalpia

Il biglietto da visita di Shalom è entusiasmante: il più basso tasso di abbandono e di recidiva tra le comunità di recupero in Italia

L'abbazia di Finalpia (Foto Merlo Genova)

L'abbazia di Finalpia (Foto Merlo Genova)

Diciotto ragazzi della comunità di recupero "Shalom" con i loro tutor saranno sabato sera 14 settembre alle ore 21.00 presso l’abbazia di Finalpia per raccontare le loro drammatiche storie di dipendenza e soprattutto di come, grazie all’amore, ne stanno uscendo tornando alla vita.

Il biglietto da visita con cui si presenta la comunità di recupero dei tossicodipendenti Shalom è entusiasmante: il più basso tasso di abbandono e di recidiva tra le comunità di recupero in Italia.

La Comunità si trova a Palazzolo sull'Oglio in provincia di Brescia ed è gestita dalla fondatrice Suor Rosalina dell’ordine delle Orsoline; ha tra i suoi maggiori testimonial Roberto Mancini CT della nazionale.

Un’occasione unica per tutti i ragazzi ed i loro genitori, per entrare in diretto contatto con una problematica che oggi purtroppo, affligge moltissime famiglie. Ascoltare la storia di questi ragazzi può diventare fondamentale per capire fino in fondo quale sia il prezzo da pagare in cambio di quell’attimo di sballo in cui tanti ragazzi oggi si rifugiano per scappare da una vita che non li soddisfa. Le relazioni profonde e vere possono sanare, prevenire e trasformare il disagio giovanile in forza vitale.  Vi aspettiamo

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium