/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 18 gennaio 2020, 10:32

Bocconi avvelenati a Leca d'Albenga, Enpa ringrazia il Comune: "Corretto ed efficace l'appello diffuso"

L'ente ricorda come sia dovere delle amministrazioni la bonifica dei terreni e l'avvio di un procedimento penale

Bocconi avvelenati a Leca d'Albenga, Enpa ringrazia il Comune: "Corretto ed efficace l'appello diffuso"

Dopo l’allarme veleno dato a Pietra Ligure (zona Trabocchetto) e Borghetto Santo Spirito, la Protezione Animali segnala il rinvenimento di bocconi avvelenati nelle aree verdi di via Zavattini a Leca d’Albenga.

"L’associazione segnala con riconoscimento la correttezza e l’efficacia del Comune di Albenga - affermano i volontari di Enpa -, che ha subito diffuso un appello, con l’indicazione del riferimento legislativo e dell’indirizzo del servizio comunale al quale rivolgersi; un’autentica rarità in provincia, dove spesso i comuni, cui le leggi da tanti anni assegnano compiti precisi di tutela degli animali domestici, si guardano bene dall’applicarla; norme che prevedono, in caso di avvelenamenti conclamati, la bonifica dei terreni e l’avvio di un procedimento penale da parte della Polizia Municipale".

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium