/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 09 luglio 2020, 10:28

Giovedì di luglio a Savona, ordinanza del sindaco di divieto di vendita d'asporto delle bevande in vetro

Per tutti i giovedì del mese dalle 19.00 a dopo la mezzanotte per gli esercizi commerciali sarà vietata la vendita

Foto repertorio

Foto repertorio

Vietata la vendita per asporto fuori dai locali di bevande in bottiglie, bicchieri o altri contenitori di vetro e/o metallici in occasione dei Giovedi di luglio di Savona che prenderanno il via questa sera.

Il sindaco Ilaria Caprioglio ha firmato un'ordinanza che vieta così dalle 19.00 dei giorni 9-16-23 e 30 luglio a dopo la mezzanotte la vendita da parte degli esercenti che svolgono l'attività commerciale in sede fissa o su aree pubbliche, nei laboratori artigianali, negli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, circoli privati, market e distributori automatici. 

Una decisione arrivata in quanto l'abbandono dei contenitori di vetro e delle lattine destinate a contenere bevande, potrebbe costituire potenziale pericolo per l'incolumità visto il notevole afflusso di persone che da anni partecipa alle serate. 

Le aree interessate saranno comprese tra Corso Ricci, Corso Colombo, Prolungamento, Via Granisci, Darsena — Via Baglietto, via Chiodo, Calata Sbarbaro Via Peppino Impastato, Piazza Pancaldo, Via Berlingeri, Via Famagosta, Piazza Diaz, Via dei Mille, Via Mentana, Piazza Saffi e Via Don Bosco.

Saranno esclusa la somministrazione e il consumo all'interno dei locali compresi i dehor chiusi.

Inoltre è stato vietato a chiunque di introdurre contenitori in vetro o metallici di bevande, oltre consumare sulle aree pubbliche savonesi ogni genere di bevanda contenuta in recipienti di vetro o in materiale metallico.

Dovranno essere naturalmente anche osservate le disposizioni in terna di contenimento del contagio da Covid-19, in particolare sulle aree pubbliche tramite le norme sul distanziamento sociale e sull'uso delle mascherine dove non può essere possibile mantenere il distanziamento.  

Luciano Parodi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium