/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 28 luglio 2020, 11:48

Coltiva marijuana sul balcone: 48enne di Quiliano denunciato dai carabinieri

L'uomo aveva occultato le piante con dei tendaggi. Il forte odore caratteristico dello stupefacente ha insospettito i militari dell'Arma

Coltiva marijuana sul balcone: 48enne di Quiliano denunciato dai carabinieri

E' un 48enne italiano di Quiliano la persona denunciata dai carabinieri della Stazione di Vado Ligure per violazione della legge sugli stupefacenti. M.E. già noto alle forze di polizia per i suoi precedenti penali, è stato sorpreso dai militari mentre si stava occupando della gestione di 4 piante di marijuana sul balcone, già in infiorescenza, di cui 2 già alte circa 180 cm.

La coltivazione delle piante veniva svolta sul balcone, con le piante occultate alla vista dei vicini con dei tendaggi, ma non ai carabinieri.

Infatti nel transitare nelle vicinanze della casa, i militari si sono insospettiti dal forte odore caratteristico della marijuana. Quindi dopo aver svolto i dovuti accertamenti, nella serata di ieri hanno effettuato una perquisizione all’interno dell’abitazione scoprendo, oltre alle piante, anche 1000 semi per successive coltivazioni e del materiale per confezionare la droga, sequestrando il tutto.

Per lui è scattata una denuncia alla Procura per violazione della legge sugli stupefacenti.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium