/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 20 novembre 2020, 10:35

Alassio, dorme sotto casa dall'ex compagna: la Polizia di Stato indaga ed emerge caso di stalking

La donna ha formalizzato una richiesta di ammonimento nei confronti dell'ex convivente: un provvedimento con il quale è stato intimato all'uomo di interrompere ogni ulteriore atto persecutorio

Alassio, dorme sotto casa dall'ex compagna: la Polizia di Stato indaga ed emerge caso di stalking

Una brutta storia di stalking è emersa nel giorni scorsi grazie all'attenzione della Polizia di Stato di Alassio. Protagonisti una coppia di ex conviventi, di età tra i 40 e i 50 anni, senza figli.

Tutto è nato da un attività di controllo del territorio alassino nella quale gli agenti del commissariato hanno individuato una persona che dormiva all'interno di un'auto. Alla richiesta di chiarimenti da parte delle forze dell'ordine ha fatto seguito una serie di improbabili giustificazioni che ha insospettito i poliziotti e che in breve tempo ha fatto emergere la verità: l'uomo si trovava infatti nei pressi dell'abitazione dell'ex compagna e attendeva la sua uscita per incontrarla. Un estremo tentativo di riallacciare una relazione, che da mesi la donna aveva deciso di interrompere.

Dopo aver raccolto i primi elementi, gli agenti hanno invitato la vittima di stalking presso il commissariato dove lei stessa ha formalizzato una richiesta di ammonimento nei confronti dell'ex convivente: un provvedimento con il quale è stato intimato all'uomo di interrompere ogni ulteriore atto persecutorio.

Da sempre e ancora più in questo particolare periodo storico, è alta l'attenzione del commissariato di Polizia di Stato di Alassio nei confronti delle problematiche legate alla violenza di genere anche grazie alla collaborazione con il centro antiviolenza molto attivo sul territorio. L'invito delle forze dell'ordine a coloro che sono vittime di violenze all'interno del rapporto di coppia e del contesto familiare è quello di non esitare nello sporgere denuncia.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium