/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 04 dicembre 2020, 14:14

Infiltrazioni d'acqua nella scuola De Amicis a Savona, l'assessore Santi: "Il risultato di una totale disattenzione delle precedenti amministrazioni"

Il comune ha già fatto la gara d'appalto per sistemare il tetto e interverrà nel 2021

Infiltrazioni d'acqua nella scuola De Amicis a Savona, l'assessore Santi: "Il risultato di una totale disattenzione delle precedenti amministrazioni"

"Abbiamo già fatto la gara d'appalto per sistemare in maniera radicale il tetto. Oggi abbiamo comunque inviato l'impresa a liberare i pluviali perché probabilmente tutto ciò è dovuto, oltre al tetto ammalorato, al problema legato all'intasamento delle foglie".

L'assessore ai lavori pubblici Pietro Santi è stato contattato quest'oggi da alcuni genitori che si lamentavano delle infiltrazioni d'acqua presenti nella scuola dell'infanzia De Amicis di piazza delle Nazioni a Savona e oltre a specificare che gli interventi sono programmati per il prossimo anno ha puntato il dito contro la precedente amministrazione.

"Questi sono i risultati di una disattenzione totale delle precedenti amministrazioni che hanno fatto sì che siamo a questi punti. Abbiamo una situazione disastrosa non solo in quella scuola ma anche in altre, con buona volontà stiamo rimediando al problema da loro creato. Se si fosse intervenuti 10-15 anni fa oggi non saremo a questi punti" ha continuato Santi.

"Questa mattina ci siamo immediatamente attivati dopo le prime segnalazioni pervenute in comune e l'ufficio tecnico ha inviato la ditta per ovviare temporaneamente al problema. Per i lavori radicali e risolutivi abbiamo stanziato le risorse nell'ultima variazione di bilancio e l'intervento inizierà con il nuovo anno. Ci scusiamo per l'enorme disagio arrecato agli studenti" la risposta del sindaco Ilaria Caprioglio ad un genitore.

Luciano Parodi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium